Milan-Napoli 1-2, prima sconfitta stagionale: Giroud segna + la trave centrale

Alle 2:45 del 19 settembre, ora di Pechino, nel settimo turno della Serie A 2022-23, il Milan ospiterà in casa il Napoli. Nella prima metà della partita Giroud colpisce la traversa con un tiro. Nella seconda metà della partita Dest manda un punto. Politano realizza un calcio di rigore. Giroud realizza un gol per pareggiare. Giovanni Simeone segna di testa per Aiuta ancora il Napoli in vantaggio, Kalulu colpisce la traversa. Alla fine, il Milan ha perso 1-2 contro il Napoli e ha subito la prima sconfitta stagionale: il Napoli ha ottenuto 3 vittorie consecutive in campionato e imbattuto in 7 turni consecutivi, classificandosi momentaneamente al primo posto in classifica.

Milan e Napoli (maglie calcio Napoli 2023 | calcio shop) si sono affrontate 148 volte in Serie A. Il Milan ha il sopravvento con 56 vittorie, 48 pareggi e 44 sconfitte.Le due squadre si sono battute in trasferta nelle ultime due stagioni.

Al 7′ del primo tempo Tonali calcia d’angolo e viene spinto fuori dall’area di rigore dal difensore, Theo tira al volo la palla, la palla colpisce Giroud ed esce dalla linea di fondo campo. All’8′, Krunich intercetta la palla davanti all’area di rigore e poi effettua un passaggio obliquo sul lato sinistro dell’area di rigore. Al 12′ Dequet Lare ha segnato il pallone sulla sinistra, Tonali ha fatto un cross e Giroud ha segnato di testa alto.

Al 13′, Krunic è andato dritto al centro dell’area di rigore, Giroud ha tirato al volo la porta e la palla è stata toccata da Meret prima di colpire la traversa della porta e saltare fuori. Al 18′ Zelinsky calcia una punizione dalla sinistra dell’area d’attacco e viene bloccato da Decatur. Al 21′, davanti alla linea di fondo di Special Olympic, Giroud ha segnato di testa il gol alto.Acquistare tuta da calcio nel nostro negozio www.calcioshop2023.com è la scelta migliore. Ci sono molte sorprese che ti aspettano da scoprire.

maglie Milan 2023

Al 24 ° minuto, Krunich ha preso un passaggio dalla linea di fondo, Dequet Lale ha incrociato davanti alla porta e lo scorpione Giroud ha oscillato la coda per colpire la palla in alto. Al 27′ Bennacer calcia d’angolo, Krunic annuisce la palla e si tira fuori dalla traversa di Meret. Al 36′ Zelinsky effettua un passaggio in diagonale dalla sinistra in area di rigore, Politano di testa da piccola angolazione porta in porta e viene segnato da Meignan. Al 38′ Bennacer effettua un passaggio dall’area di rigore e Krunic sbaglia di testa la linea di fondo campo.

Nella ripresa le due squadre hanno cambiato schieramento e hanno lottato ancora. Al 51′, quando Kvarac Helia sfonda la linea di fondo campo, entra in contatto fisico con Dest e cade in area di rigore. L’arbitro si sposta a bordo campo per controllare il VAR e conferma che Dest aveva atterrato Kvarac Heli. l’arbitro ha assegnato un calcio di rigore e Krunic, che era insoddisfatto del rigore, ha ricevuto un cartellino giallo. Politano calcia di rigore e il Napoli porta 1-0.

Al 56′ Salemakors realizza un cross dalla destra, Teo annuisce e viene bloccato da Di Lorenzo. Al 65′ Zelinsky ha tirato un tiro dalla distanza dall’alto e ha mancato la linea di fondo. Al 68′ il Napoli sbaglia in difesa e viene interrotto.

Al 69′ Dias appoggia i talloni per segnare il pallone, Dequet Lale crossa sulla sinistra, Teo va di sbieco in area di rigore e poi respinge al centro, Giroud spinge la palla e segna, portando il punteggio sull’1-1 piatto. Al 75′ Dequet Lale crossa dall’area di rigore e Giroud tira alto.

Al 78′ Mario Rui crossa l’area di rigore in diagonale da sinistra, e Giovanni Simeone segna di testa, riportando il Napoli in vantaggio per 2-1.

All’86’, Teo ha attraversato l’area di rigore in diagonale, Giroud ha battuto la palla orizzontalmente, Kalulu ha spinto la palla verso la porta e la palla ha colpito la traversa ed è saltata fuori. Al 90′ Ndombele realizza un improvviso Shi Lengjian da fuori area e viene bloccato dalla linea di fondo. Al 6′ dal recupero Bennacer realizza un cross dalla sinistra e il colpo di testa di Dias viene bloccato. Alla fine, il Milan ha perso 1-2 in casa contro il Napoli.

Milan-Dinamo Zagabria 3-1

Alle 00:45 del 15 settembre, ora di Pechino, inizierà il secondo turno del Gruppo E della UEFA Champions League 2022-23, il Milan ospiterà in casa la Dinamo Zagabria. Nella prima metà della partita, Leo ha effettuato un calcio di rigore e Giroud ha realizzato il calcio di rigore. Nella ripresa Salma Kors ha segnato di testa, Orsic ha tirato indietro un gol per la Dinamo Zagabria, e poi Poberga, uscito dalla panchina, ha segnato il suo primo gol in Champions League e prima squadra del Milan. Alla fine, il Milan ha sconfitto 3-1 la Dinamo Zagabria e ha vinto la prima vittoria nella fase a gironi di Champions League.

Milan e Dinamo Zagabria si sono incontrate nelle ultime 6 volte, il Milan ha ottenuto 4 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta, avendo il sopravvento. L’ultima volta che le due squadre si sono affrontate in Champions League è stata nella partita di qualificazione alla Champions League 2000-01, con il Milan che ha battuto la Dinamo Zagabria 3-1, 3-0 in casa e fuori.

Al 5′ del primo tempo Salemakles effettua un passaggio dalla destra in area di rigore e Tonali di testa porta alto. Al 9′ Giroud afferra la palla davanti all’area di rigore e sbaglia un tiro dalla distanza. Al 19′ Dias ha rubato palla in zona di difesa e ha inviato un passaggio lungo, Leo ha fatto irruzione in area di rigore con un solo tiro e Moharami ha strappato la palla per primo dalla linea di fondo campo. Al 22′ il tiro dalla distanza di Bennacer da fuori area è stato parato da Livakovic.

Al 24 ‘, Leo ha ricevuto un passaggio da Bennacer ed è entrato in area di rigore per tirare al volo e colpire la porta alta. Al 27’ Orsic realizza un cross sulla destra, Moharamine taglia in area di rigore, scuote Teo e tira al volo la porta, parata da Meignan. Al 31 ‘Theo ha prelevato un passaggio dall’area di rigore, Giroud ha segnato di testa la porta e la palla è rimbalzata a terra ed è stata confiscata da Livakovic. Al 32′ Dias taglia al centro per un tiro dalla distanza e sbaglia la porta. Al 39’ Livakovic ha segnato un tiro dalla distanza dalla parte anteriore dell’area di rigore per Salemakors.Questo è un negozio italiano che ti offre abbigliamento da calcio in vendita in Italia. La maglia è realizzata in un tessuto confortevole e traspirante che dona a chi lo indossa una sensazione morbida e confortevole. Continua a visitare il nostro sito www.calcioshop2023.com e scoprirai che le maglie del nostro sito sono economiche e di buona qualità. Se effettui un ordine, ti garantisco che sarai soddisfatto e riacquisterai. Le maglie delle squadre, le maglie da bambino e da donna sono tutte disponibili per l’acquisto sul nostro sito web.

magliette calcio Milan

Al 43′ Tomori va dritto in area di rigore, Leo, che era in contatto, viene travolto da Shutaro. L’arbitro ha assegnato un calcio di rigore. Giroud ha tirato il calcio di rigore in un colpo solo, e il Milan ha portato 1-0 .

Nella ripresa le due squadre hanno cambiato schieramento e hanno lottato ancora. Al 47′ Tonali effettua un passaggio lungo dalla zona di difesa, Salemakoles riceve un passaggio di ritorno di Giroud e poi crossa, Dias passa la palla in diagonale a sinistra e Leo dribbla sulla sinistra dell’area di rigore. Sul cross la Salle Marcoles, accorsa in porta, ha segnato di testa, il Milan è andato in vantaggio per 2-0 e la Salle Marcoles ha segnato in due turni consecutivi della fase a gironi di Champions League.

Al 55′ Orsic ha attraversato l’area di rigore dalla sinistra, e dopo aver colpito il muro con Petkovic, Orsic ha tirato al volo e segnato, 1-2, la Dinamo Zagabria ha tirato indietro un gol. Al 60′ Teo calcia una punizione dal centro della zona d’attacco e attacca direttamente la porta e viene bloccato da un muro.

Al 77′ Poberga va dritto in area di rigore dopo aver ricevuto il cross di Leo, primo gol della prima squadra milanista. All’89’ Calabria realizza un cross dalla destra e viene bloccato dal difensore, seguito da Poberga con un tiro al volo che sbaglia la linea di fondo campo. Alla fine, il Milan ha battuto in casa la Dinamo Zagabria 3-1.

Chelsea ribaltato 0-1 Dinamo Zagabria

Alle 00:45 del 7 settembre, ora di Pechino, è iniziata ufficialmente la fase a gironi della UEFA Champions League 2022-23. Nel primo turno del Gruppo E, il Chelsea ha visitato la Dinamo Zagabria in Croazia. Nel primo tempo, il vecchio giocatore della Super League cinese Orsic ha spinto in rete da solo e la Dinamo Zagabria ha portato in casa 1-0. Nel secondo tempo, Aubameyang ha segnato un gol, ma Chilwell, che ha passato la palla, è stato spinto in fuorigioco e il Chelsea alla fine ha perso 0-1 in trasferta.Stai ancora cercando un negozio di calcio shop? Nel nostro negozio www.calcioshop2023.com possiamo soddisfare le esigenze dei tifosi, non importa in termini di qualità o prezzo, i tifosi saranno soddisfatti. Il nostro negozio ha molte maglie delle squadre tra cui i fan possono scegliere.

Il nuovo aiuto del Chelsea, Aubameyang, è iniziato come centro, con Sterling e Havertz su entrambe le squadre. Il centrocampista Mount si è ritirato e ha collaborato con Kovacic come centrocampista, Chilwell, che ha giocato bene come sostituto nell’ultima partita di campionato, ha iniziato la partita e Reese James ha servito come terzino. La backline veterana Azpilicueta ha iniziato, collaborando con Koulibaly e Fofana. Kepa ha sostituito Mendy sotto porta.

Al 9′ Havertz effettua un passaggio diretto dalla sinistra e realizza un cross dalla sinistra dell’area di rigore.Aubameyang afferra un passo in ritardo davanti alla porta e la palla scivola via. Al 13′ Ljubicic effettua un passaggio lungo dalla zona di difesa.Petkovic colpisce di testa Orsic vicino alla linea mediana. Orsic porta Fofana in area di rigore e affronta Kepa per far avanzare la palla. Angolo lontano, Chelsea 0-1. Orsic ha giocato nella Chinese Super League Changchun Yatai.

magliette calcio Dinamo Zagreb

Al 29′, Orsic ha lanciato un calcio di punizione in area di rigore davanti all’area di rigore della zona d’attacco della squadra di casa. Al 31′ il tiro dalla distanza di Ademi da fuori area è stato parato da Kepa. Al 43′ Sterling effettua un passaggio dalla sinistra dell’area di rigore: un colpo di testa di Aubameyang colpisce il difensore di casa e rimbalza su Aubameyang. Al 45′ Muharami realizza un cross dalla destra, Orsic tira al volo dall’alto dell’area e viene bloccato dal difensore del Chelsea che torna in difesa. La Dinamo Zagabria ha condotto il Chelsea per 1-0 nel primo tempo.

Nella ripresa il Chelsea si è aggiustato, Tuchel ha sostituito Ziyech, ha sostituito Azpilicueta e ha rafforzato l’attacco. Il Chelsea è tornato nelle retrovie quattro, con Koulibaly e Fofana in coppia come difensore centrale, mentre James e Chilwell sono tornati indietro. Al 48′ Ziyech realizza un cross dalla destra, palla troppo vicina alla porta e prelevata dal portiere dei padroni di casa. Al 50′ Chilwell riceve un passaggio lungo di Ziyech sulla sinistra e realizza un cross.Aubameyang affianca la porta e segna, ma Chilwell è in fuorigioco prima del passaggio e il gol non è valido. Al 56′ il tiro dalla distanza di Ristowski viene respinto da Kepato e poi bloccato dalla traversa. Al 62′ il colpo di testa di Ziyech dalla destra dell’area di rigore è stato leggermente sbagliato.

Al 70′ Ziyech realizza un cross dalla destra, ma Broja fiancheggia il secondo palo senza calciare e la palla scivola. Al 77′ Pulisic ha effettuato un passaggio diretto, Reese James ha effettuato un passaggio dall’alto verso il basso e Sutalo ha distrutto la palla davanti a Broja. All’82’ Mount realizza un cross dalla sinistra e Ljubicic di testa porta la palla davanti a Havertz per liberare la linea di fondo. Il Chelsea ha realizzato un cross dall’angolo sinistro e il difensore della squadra di casa ha liberato l’area di rigore. All’86’ Reese James tira al volo da piccola angolazione sulla destra dell’area di rigore e viene parato da Livakovic. Pulisic ha tirato al volo un tiro al volo di lato ed è stato colto al volo, e Ziyech, che ha effettuato il tiro, è stato di nuovo in fuorigioco. Al 7° minuto di recupero, Ziyech ha bloccato un calcio di punizione davanti all’area di rigore, il Chelsea ha ripreso palla da fuori e Broya ha tirato un pallonetto in alto.