Gli Heat hanno ribaltato gli Eagles 106-98

Il 28 novembre, ora di Pechino, la stagione regolare NBA è continuata e gli Heat hanno sfidato gli Eagles in trasferta. Alla fine, gli Heat hanno vinto 106-98, inaugurando una serie di 3 vittorie consecutive.Con la promozione della nuova stagione, sono state rilasciate una dopo l’altra le maglie versione city e le maglie versione classica della nuova stagione.Trova la maglia della tua squadra del cuore nel nostro store www.canottenbareplica2023.com, indossala e tifa per loro !

Nel primo quarto, le due squadre si sono scatenate e hanno trovato rapidamente il tocco. Gli Heat sono passati in vantaggio. Max Strus e Bam Adebayor hanno segnato 15 punti insieme. Segnati spesso, Trey Young ha segnato consecutivamente dentro e fuori, e Dejounte Murray ha segnato a metà campo. tiri dalla distanza e da tre punti, portando la squadra a un piccolo climax e stabilendo un vantaggio con un punteggio totale di 25:15. Successivamente, Bam Adebayor ha effettuato due tiri liberi, Max Strus ha effettuato un jumper di arresto di emergenza da una posizione alta, Dewayne Dedmon ha effettuato un tiro e ha colpito il tabellone per fermare leggermente l’emorragia per gli Heat e ridurre la differenza di punti. un altro Prendi punti in cambio e aiuta la squadra a stabilizzare la situazione. Gli Eagles hanno chiuso il primo quarto con un vantaggio di 31:23.

Canotte Atlanta Hawks Replica

Nel secondo quarto, Strus ha aperto il secondo quarto con una tripla, Lowry ha effettuato due tiri liberi e gli Heat sono inseguiti sul 30-32. Griffin ha risposto con 5 punti e ha portato la squadra a segnare 7 punti di fila per riaprire.Dedmon ha segnato una tripla, Adebayor e Hiero hanno segnato a turno, e gli Heat sono inseguiti sul 39-44 a 5 minuti e 35 secondi prima dell’intervallo. Collins ha risposto con 4 punti e ha riaperto, gli Heat hanno inseguito altri 4 punti, Okongwu, Yang e Collins hanno unito le forze per 6 punti, e gli Eagles erano in vantaggio per 56-45 di 11 punti a 2 minuti e 15 secondi prima dell’intervallo. Hiro e Lowry hanno lavorato insieme per recuperare 6 punti, Hunter ha colpito un jumper, Okong Wukong ha ricevuto un layup e gli Eagles erano in vantaggio per 60-51 di 9 punti all’intervallo.

Cambiando squadra per combattere di nuovo, Martin ha segnato canestri consecutivi, Hiro Lowry ha segnato tre punti ciascuno e gli Heat hanno preso un vantaggio di 16-4 di 3 punti. Collins ha risposto segnando consecutivamente, ma Adebayor ha continuato a segnare punti e gli Heat una volta erano in vantaggio di 7 punti. Kaminsky ha segnato una tripla e gli Eagles sono stati in svantaggio di 4 punti 81-85 dopo tre quarti.

Alla fine del quarto, gli Heat hanno continuato a contrattaccare e hanno colpito il canestro all’inizio del quarto.Gli Hawks non hanno mai risposto.Gli Heat hanno seguito con due tre punti per ampliare la differenza di punti a 13 punti. ancora non è migliorato, poi le due parti hanno iniziato una rissa, alla fine della partita, gli Heat hanno battuto gli Eagles 106-98.

Maglia Atlanta Hawks 22/23 City Edition: Peachtree Street

Ci vogliono almeno 3 anni per crescere da un seme a un pesco per dare i suoi frutti. Tre anni fa, abbiamo lanciato l’uniforme Peachtree City Edition, ispirata all’iconica strada di Atlanta, Peachtree Street. Ora, 3 anni dopo, quel seme continua a dare i suoi frutti, riportando in vita la nostra originale divisa da pesco.

Camiseta Atlanta Hawks Replicas 2022-23 rappresenta una nuova interpretazione della nostra iconica uniforme Peachtree e rende omaggio alle radici della città come trendsetter culturale. I colori e i disegni della maglia e dei pantaloncini rappresentano la vivacità della città. Da Electro Peach a Sunset Haze, i gradienti riflettono la straordinaria diversità della città, radicata nelle fondamenta che rendono grande Atlanta.

Camiseta Atlanta Hawks

Camiseta Atlanta Hawks Replicas 2023

L’uniforme Peach rende l’ultimo omaggio alla Georgia, lo “Stato Peach”, elevando al centro il mantra “Stay True to Atlanta” degli Eagles.

I maghi catturano i Grizzlies per 4 vittorie consecutive

Sina Sports, 14 novembre I Wizards affrontano i Grizzlies in casa. Alla fine, i Wizards hanno sconfitto i Grizzlies 102-92.Aggiungi ai preferiti il nostro negozio www.canottenbareplica2023.com dove puoi acquistare Canotte NBA economiche. Ci sono molte varietà e puoi scegliere tra una varietà di opzioni. Comprese Canotte Donna Replica e le maglie NBA da bambino economiche, le sorprese continuano ad arrivare.

In questa partita, Porzingis ha segnato 25 punti, 6 rimbalzi, 2 assist, 2 palle rubate e 2 stoppate, Avdia ha segnato 21 punti, 2 rimbalzi, 5 assist e 1 palle rubate e Kispert ha segnato 12 punti, 2 rimbalzi, 1 assist e 2 palle rubate. Per i Grizzlies, Brooks ha contribuito con 19 punti, 4 rimbalzi e 2 assist, Jones ha segnato 17 punti, 3 rimbalzi, 5 assist e 3 palle rubate e Aldama ha segnato 15 punti, 7 rimbalzi, 2 assist, 1 rubata e 3 stoppate.

recensione del gioco

Il primo quarto è iniziato e al 47esimo secondo, dopo aver ricevuto un passaggio da Adams, Aldama ha realizzato un tiro riuscito. Al 4 ° minuto e al 44 ° secondo, Adams ha commesso un fallo su Porzingis e ha concesso ai Wizards 2 tiri liberi. Al 6° punto, Brooks ha commesso un errore di passaggio ed è stato rubato da Kispert. Dopo il primo quarto il punteggio era di 23-19 e i Wizards erano in vantaggio di 4 punti.

Nel secondo quarto, al 2° minuto e al 48° secondo, Brooks ha realizzato un jump dopo aver ricevuto un passaggio da Lallavia. Nei 3 minuti e 36 secondi Kispert scivola e perde palla e viene rubato da Lallavia. Al 7° minuto e al 59° secondo, Morris ha alimentato la palla e Avdia ha realizzato una lunga tre punti. I Grizzlies hanno giocato senza intoppi e la squadra ha completato un totale di 10 assist in questo quarto, di cui Chandler da solo ha inviato 2 passaggi per i suoi compagni di squadra. La squadra dei Wizards ha realizzato 11 triple in questo trimestre, tirando il 72,7%. All’intervallo il punteggio era di 55-51, con i Wizards in vantaggio di 4 punti.

Canotte Memphis Grizzlies Replica

Nella ripresa cambiano schieramento e lottano ancora.Al 2′ e 41′ Aldama commette fallo su Avdia con un tiro e concede ai Wizards un’opportunità di tiro libero. Nei 3 minuti e 13 secondi, dopo aver ricevuto un passaggio da Avdia, Kuzma ha realizzato un tiro riuscito. Al 7° minuto e al 38° secondo, Goodwin ha realizzato un tiro lungo da tre punti. La squadra dei Wizards ha realizzato 10 triple in questo quarto, tirando il 40%. Dopo tre quarti, i Wizards sono entrati nel quarto successivo con 8 punti di vantaggio.

Nel quarto quarto, a 9 minuti e 11 secondi, Adams ha effettuato un buon passaggio e Jones ha effettuato un jumper. Al 9° minuto e al 39° secondo, Jones ha commesso un errore di passaggio ed è stato rubato da Morris. Al 9° minuto e al 59° secondo, Jones ha alimentato la palla e Brooks ha realizzato una lunga tre punti. I Wizards hanno rafforzato la loro difesa e la squadra ha completato un totale di 5 palle rubate in questo quarto. I Wizards hanno costruito un solido muro sull’estremità difensiva, mandando 4 stoppate nel secondo quarto, sopprimendo la percentuale di tiro dell’avversario al 34,8%. La squadra dei Wizards ha realizzato 10 triple in questo quarto, tirando il 40%. I Grizzlies erano in pessima forma in questo girone, con ben 7 palle perse. Alla fine del gioco, i Wizards hanno sconfitto i Grizzlies 102-92 vincendo la partita.

James 27 punti, sopracciglia folte, 19+12, Mitchell 33 punti, i Cavaliers conquistano i Lakers e conquistano 8 vittorie consecutive

Ora di Pechino il 7 novembre notizie, la stagione regolare NBA continua. I Cavaliers ospiti hanno messo in scena una buona inversione di tendenza nel secondo tempo, e alla fine hanno sconfitto i Lakers 114-110 dopo quattro quarti e hanno vinto 8 vittorie consecutive; i Lakers hanno subito 2 sconfitte consecutive.

I punteggi specifici dei quattro quarti sono 30-36, 28-28, 29-16 e 27-20 (i Cavaliers sono davanti). Dalla parte dei Cavaliers, Mitchell 33 punti e 5 rimbalzi, Garland 24 punti, 4 rimbalzi e 7 assist, Allen 16 punti, 11 rimbalzi, 2 palle rubate e 2 stoppate, LeVert 12 punti, 4 rimbalzi e 3 assist, Kevin Love 10 10 rimbalzi . Dalla parte dei Lakers, James aveva 27 punti, 7 rimbalzi e 4 assist, Nongmei aveva 19 punti, 12 rimbalzi e 4 assist, Westbrook aveva 19 punti, 3 rimbalzi, 10 assist e 2 palle rubate e Brown aveva 12 punti e 6 rimbalzi.

Beverley era assente per malattia. Nongmei ha completato una schiacciata alley-oop ei Lakers hanno condotto 9-2 nella partita di apertura. Dopo che Mitchell ha commesso 4 falli consecutivi e 4 tiri liberi, Westbrook ha realizzato 2 tre punti consecutivi dalla panchina, aiutando i Lakers a ottenere un vantaggio a doppia cifra. Le Fu ha risposto con il colore sugli esterni, e poi Nongmei ha segnato 2 punti. Nella seconda metà del quarto, i Cavaliers hanno segnato punti consecutivi per ridurre la differenza a 6 punti. Dopo il primo quarto, i Lakers hanno condotto i Cavaliers 36-30. Mitchell ha segnato 15 punti nel primo quarto.

Canotte Los Angeles Lakers Replica

All’inizio del secondo quarto, i Lakers hanno mantenuto il vantaggio e l’attacco di sopracciglia folte ha causato grossi guai ai Cavaliers. Westbrook ha inviato un passaggio meraviglioso e folte sopracciglia hanno messo in scena una schiacciata. Westbrook ha realizzato 2 tiri liberi, seguito da Mitchell che ha segnato 2 punti. James va in campo. Alla fine del primo tempo, i Lakers hanno condotto i Cavaliers 64-58.

Dopo l’inizio del terzo quarto, i Cavaliers 【Canotte Cleveland Cavaliers Replica】 hanno giocato un’ondata di attacco 9-2 per superare 1 punto e fermare i Lakers. Dopo il timeout, James ha segnato 8 punti di fila e i Lakers hanno stabilizzato la situazione e hanno pareggiato il punteggio a 80. Tuttavia, negli ultimi 2 minuti del quarto, i Lakers hanno avuto problemi in attacco e in difesa, ei Cavaliers hanno segnato 7 punti di fila per ristabilire il loro vantaggio. Dopo tre quarti, i Cavaliers hanno condotto i Lakers 87-80. I Lakers hanno un netto negativo di 13 punti in un solo quarto!

Dopo l’inizio del quarto distale, i Cavaliers hanno giocato un’ondata di attacco 15-5 con più fiori, in vantaggio di 17 punti. Westbrook ha effettuato 2 tiri liberi, quindi James ha effettuato un contropiede veloce e ha commesso un fallo. James ha segnato una tripla, ma Schroder in disparte è stato colpito da T. James, Nongmei e Westbrook sono stati sostituiti, Ryan ha segnato 2 triple di fila e i Lakers hanno ridotto la differenza di punti 100-109. 1 minuto e 38 secondi prima della fine della partita, Mitchell ha completato un attacco 2+1 per aiutare i Cavaliers a sigillare la vittoria.Aggiungi ai preferiti il ​​nostro store www.canottenbareplica2023.com e troverai le maglie delle tue squadre del cuore nel nostro store. Abbiamo anche una varietà di maglie tra cui puoi scegliere o acquistare per divertirti per tutta la stagione!

I 76ers hanno battuto i Wizards per tre vittorie consecutive

Il 1° novembre, ora di Pechino, la stagione regolare NBA 2022-23 è proseguita ei Philadelphia 76ers hanno sfidato i Washington Wizards in trasferta. Dopo l’intera partita, i 76ers sconfissero i Wizards 118-111 e vinsero tre vittorie consecutive.

Riepilogo del gioco:

In questo gioco, Embiid ha sviluppato sintomi influenzali, PJ-Tucker è diventato il centro di partenza della squadra e anche Melton è stato promosso alla formazione titolare. Nel primo quarto, Philadelphia è entrata rapidamente in gioco sotto la guida di Harden. Harden ha sfondato e segnato, e successivamente ha assistito Tucker due volte di seguito. Successivamente, Tucker e Melton hanno segnato tre punti uno dopo l’altro, dando alla squadra ospite un vantaggio di 14-9. Ma anche i Wizards 《Canotte Washington Wizards Replica》 sono sbocciati di più e sono riusciti a mordere il punteggio. Entrando nell’ultima parte di questa sezione, Barton ha segnato una tripla e una volta i Wizards hanno superato il punteggio. Ma Harden ha anche segnato una tripla e ha anche segnato un saltatore.Dopo il singolo quarto, i 76ers erano temporaneamente in vantaggio 30-28 e Harden ha segnato 15 punti in un solo quarto.

Nel secondo quarto Rui Hachimura è riuscito nel secondo attacco e ha realizzato anche un jumper, ma Maxi ha segnato 5 punti con un jumper improvviso, e la situazione era ancora in stallo. Da allora, le due parti hanno lanciato un inefficiente tiro alla fune. Nella parte centrale e nell’ultima parte di questa sezione, Porzingis ha fatto una meravigliosa schiacciata alley-oop e ha segnato in doppia cifra. Morris ha anche segnato un jumper e una tripla, ei Wizards sono tornati ancora una volta la squadra di testa. Ma Harris ha fatto un layup di 2+1 e Harden ha rifornito Maxi con un layup.Nel primo tempo, Beard ha fornito 8 assist. Dopo l’intervallo, i 76ers e i Wizards hanno pareggiato a 52.

Canotte Philadelphia 76ers

Dopo aver cambiato squadra e lottato ancora, Melton ci è riuscito con un tiro riuscito e Maxi ha segnato un bellissimo canestro per segnare 2+1. Da allora, Harden ha continuato a inviare passaggi meravigliosi: dopo che Melton ha segnato una torta, i suoi assist personali in questa partita sono stati in doppia cifra. Dal lato dei Wizards, lo stato del core Beal è migliorato, dopo un layup e 2+1, ha segnato anche 10 punti. Alla fine del terzo quarto, i 76ers hanno gradualmente raggiunto il culmine: Harrell ha segnato un layup di 2+1, anche Niang ha segnato una tripla e dopo che Harden ha realizzato un canestro, anche il suo punteggio personale ha raggiunto 20+. Inoltre, Beard ha superato una pietra miliare in questa sezione: i suoi assist totali in carriera hanno superato Stephen Marbury ed è salito al 28° posto nella lista degli assist di tutti i tempi. Dopo tre quarti, i 76ers erano temporaneamente in vantaggio 86-73.

Alla fine del quarto, Maxi ha segnato due gol di fila e Philadelphia ha dato il via a un nuovo climax, dopodiché la tripla di Niang è stata ancora battuta e la squadra ospite era in vantaggio di 18 punti. Passivamente, le due triple di Porzingis hanno fermato l’emorragia per i Maghi. Tuttavia, la prestazione di Philadelphia è stata abbastanza stabile: nell’ultima parte del quarto, Porzingis ha fatto una schiacciata, Harris ha segnato anche una tripla e la differenza era ancora di 10 punti. I Wizards hanno chiesto un ultimo sforzo, ma il miracolo non è avvenuto. Alla fine, a partita finita, i 76ers hanno battuto i Wizards 118-111 e ne hanno vinti tre di fila.Cari fan della NBA, non cercate oltre. Il nostro negozio www.canottenbareplica2023.com ti darà di più, come: tempi di consegna 24h/48h, supporto per il tracciamento degli ordini, supporto per resi, rimborsi, garanzia del miglior prezzo, ecc. Manteniamo la nostra unicità e diamo ai fan NBA il più speciale.

I tre Nicks hanno segnato 20+ in casa 115-102 battendo i Magic

Nella regular season NBA, i New York Knicks hanno battuto in casa gli Orlando Magic 115-102. Randle ha segnato 25 punti, 12 rimbalzi e 4 assist, Brunson ha segnato 21 punti e 6 assist, i Knicks hanno giocato un piccolo climax nel terzo quarto per riconquistare il vantaggio e aprire il vantaggio, e alla fine hanno ottenuto una grande vittoria.​​Sfoglia il nostro negozio canottenbareplica2023.com e usa la ricerca rapida per trovare la maglia che ti piace. Indossalo e goditi tutta la stagione!

Dopo i primi 5 pareggi, Banqueiro ha segnato 4 punti, Carter ha rimediato la schiacciata e i Magic hanno portato 12-8. Brunson ha risposto con una tripla e ha portato la squadra a inseguire 6 punti di fila per il sorpasso. Anthony si è sentito bene e ha segnato tre gol di fila. Con 4 minuti e 20 secondi dalla fine del primo quarto, i Magic erano in vantaggio 20-18 . Nella partita successiva, le due squadre hanno segnato alternativamente, Reddish ha segnato una tripla e la squadra ha segnato 7 punti di fila, ei Knicks hanno preso il comando. Hugh Stan ha realizzato un tiro dalla media distanza per terminare il primo quarto e i Magic sono stati sotto 28-34.​​

Dopo l’inizio del secondo quarto, le due squadre hanno visto alcuni turni, Bol ha segnato 5 punti di fila e i Magic hanno inseguito sul 47-48. La forza offensiva di Randle, una persona ha segnato 6 punti da sola, Anthony ha sfondato per segnare, Fournier ha segnato una tripla e i Knicks erano in vantaggio 59-51. Dopo che i Magic hanno cercato di inseguire i punti, i Knicks hanno reagito rapidamente per mantenere il vantaggio: Banqueiro ha segnato 4 punti con una penalità per terminare il secondo quarto e i Magic sono stati sotto di 6 punti 59-65.

Canotte New York Knicks Replica

Randle dei Knicks ha segnato 14 punti e 9 rimbalzi nel primo tempo, Robinson ha segnato 10 punti; Banqueiro dei Magic ha segnato 16 punti, Bol ha segnato 11 punti e Anthony ha segnato 10 punti.​​
Randle ha colpito un ponticello per aprire il sipario del terzo quarto. Wagner e Carter hanno segnato 3 punti ciascuno. Hanno portato la squadra a inseguire 8 punti di fila e le due squadre hanno pareggiato a 67. Brunson ha colpito un ponticello, Rose e Carter hanno segnato ciascuno una tripla e i Magic hanno superato 73-71. Per non essere da meno, Brunson e Fournier hanno segnato da tre punti per riconquistare il vantaggio, Carter ha realizzato due tiri liberi e Barrett ha realizzato un altro tre punti per portare la squadra a segnare 7 punti di fila.I Knicks hanno vinto 87-76 di vantaggio. Wagner ha sfondato e ha reagito, Barrett ha segnato 5 punti di fila e Brunson ha realizzato un tiro centrale di successo.Alla fine dei tre quarti, i Knicks erano in vantaggio 96-82 con 14 punti.​​

I Magic hanno giocato tenacemente: Banqueiro e Bol hanno fatto squadra per 8 punti all’inizio del quarto quarto e hanno ridotto la differenza a 9 punti. Robinson e Barrett si sono alternati per segnare per stabilizzare la situazione, Wagner, Bol e Carter hanno recuperato 6 punti e i Magic erano in svantaggio 98-104. Brunson ha risposto con una tripla, Barrett ha segnato altri 4 punti e i Knicks erano in vantaggio 113-100 con 1 minuto dalla fine nel quarto quarto. A questo punto la Magia era impotente e persero 102-115.

I Lakers annunciano Thomas! Se i Warriors lo mostrano, Nash annuncia una nuova decisione, Beverley parla

La stagione regolare NBA è finalmente arrivata e tutti hanno passato una bassa stagione. La stagione 22-23 è familiare ma così sconosciuta a tutti. Quello che so è che la struttura del campionato non è cambiata molto, ciò che non mi è familiare è che alcuni giocatori cambiano squadra e alcuni giocatori invecchieranno di nuovo. Allora, qual è l’ultima informazione utile? Dai un’occhiata oggi. I Lakers annunciano Thomas! Se i Warriors lo mostrano, Nash annuncia una nuova decisione e Beverley parla.Siamo un negozio italiano che opera da molti anni, www.canottenbareplica2023.com ha una buona reputazione, un servizio clienti professionale ed è supportato anche da vecchi fan. Acquista magliette NBA, scegli il nostro negozio, fidati della qualità delle nostre maglie e stabilisci uno sviluppo amichevole tra di noi.

Come si suol dire, è troppo tragico per i Lakers morire prima di iniziare la loro carriera. Non so perché i Lakers si infortunano ogni stagione. Prima dell’inizio della stagione, i Lakers hanno peggiorato le cose: tu ti sei fatto male e lui si è fatto male di nuovo. Ora i Lakers hanno annunciato ufficialmente lo stato di infortunio di Thomas Bryant, dicendo senza mezzi termini che Bryant ha subito un intervento chirurgico di riparazione del legamento collaterale al dito. Sebbene Thomas Bryant non sia un giocatore fondamentale, è anche una delle rotazioni chiave.

I Lakers si sono preparati molto in offseason, ma non tutti sono ancora molto ottimisti su di loro. Anche lo stesso James era sollevato: in una precedente intervista, aveva detto che non aveva alcuna visione per la nuova stagione e sperava solo di rimanere in salute. Infatti, con l’attuale formazione dei Lakers, hanno già chiuso la finestra del campionato, quindi non c’è bisogno di faticare troppo. I Lakers hanno saltato la stagione 20-21 e da allora hanno corso in giro. L’unica suspense della prossima stagione è vedere quando James batterà il record.

Canotte Brooklyn Nets

I Warriors hanno risolto tutte le estensioni del contratto in bassa stagione e ora stanno iniziando felicemente la nuova stagione. Il direttore generale dei Warriors Miles ha parlato di qualcosa in un programma: quando ha parlato se questa stagione sarà l’ultimo ballo di Green, Curry e Thompson, Miles ha detto senza mezzi termini che i fan dei Warriors dovrebbero godersi questa stagione. Miles sta dicendo a tutti che tutto è possibile. Certo, se i Warriors possono vincere un altro campionato, niente da dire.

Anche i Nets (Canotte Brooklyn Nets Replica) sono stati molto sotto pressione in questa stagione, il che è prevedibile. Il tecnico dei Nets Nash ha annunciato una nuova decisione, ancora degna dell’attenzione di tutti. Nash ha dichiarato senza mezzi termini che tutti i giocatori tranne Seth Curry, Joe Harris e Warren possono giocare nella nuova stagione. Per i Nets, questa stagione deve avere successo o andrà in pezzi. Per Nash, se non ci sono novità in arrivo, l’uscita dalla classe sarà davvero respinta.È difficile dire che una squadra così grande non possa prendere un voto.

Beverley è stato ceduto ai Lakers in questa bassa stagione, dimostrando ancora una volta la sua eloquenza. Quando si tratta di sapere se Westbrook è un sostituto, Beverley ha detto che Westbrook non sarà così, ma i media vogliono fare un espediente. In ogni caso, i Lakers hanno molto da fare in questa stagione e affrontano molte difficoltà. Per quanto riguarda quanto lontano possono spingersi i Lakers in questa stagione, dovremo solo aspettare e vedere.

Sette giorni di gioia nel calcio nella Giornata Nazionale: Rampage Harland ha segnato 7 gol in 2 partite, palo centrale della porta C Luo Kong

Durante la festa della festa nazionale, il calcio internazionale è ancora brillante. Successivamente, ti riportiamo agli emozionanti eventi di queste festività natalizie.Cerca direttamente maglie calcio 2023 | calcio shop per acquistare maglie calcio 2023. Come tifosi, devi capire e capire l’attrezzatura della squadra.Il nostro negozio www.calcioshop2023.com ti soddisferà.Ci sono calcio dalla Liga alla Ligue 1, che supporta la personalizzazione online.

premier League

Haaland 3 colpi 2 passano Foden con indosso un cappello, Manchester City 6-3 vittoria sul Manchester United

Nel nono turno di Premier League, il Manchester City ha giocato il derby di Manchester con il Manchester United in casa. Al 7′ Grealish effettua un passaggio rasoterra dalla sinistra, Foden ha afferrato un tiro sotto la porta e il Manchester City ha portato 1-0. Al 33 ‘, De Bruyne ha calciato un calcio d’angolo sinistro e Haaland ha segnato con un colpo di testa davanti alla porta, portando il Manchester City in vantaggio per 2-0. Al 36′, De Bruyne ha strofinato un passaggio dal lato destro dell’arco in area di rigore, e Harland ha spalato e segnato dalla schiena, portando il Manchester City in vantaggio per 3-0. Al 43′, Haaland ha effettuato un passaggio rasoterra dalla sinistra, Foden ha spalato e segnato, il Manchester City ha portato 4-0. Al 55′ il Manchester United effettua un passaggio lungo dalla sinistra in zona di difesa, Anthony prende la palla dalla destra e poi fa esplodere l’onda del mondo. Il Manchester United tira indietro 1-4. Al 64′ De Bruyne blocca in modo obliquo al centro, Sergio Gomez manda un cross dalla sinistra, Haaland realizza una tripletta vicino al dischetto e il Manchester City porta 5-1. Al 72’ Harland lancia un lancio filtrante dalla sommità dell’arco in area di rigore. Foden prende palla in area di rigore e si trasforma in tiro al volo dall’angolo vicino. Indossa anche un cappello e il Manchester City conduce 6-1 . All’83 ‘, Luke Shaw ha scelto un passaggio dalla sinistra all’area di rigore, il tiro dalla piccola angolazione di Fred è stato parato, Martial ha colpito di testa un tiro supplementare e lo United ha segnato un gol per 2-6. All’89’ Martial è stato abbattuto da Cancelo in area di rigore e il Manchester United ha ottenuto un rigore. Martial ha preso personalmente il rigore e ha spinto l’angolo in alto a destra della porta, e il Manchester United ha tirato indietro un altro gol 3-6. Alla fine, il Manchester City ha battuto in casa il Manchester United 6-3, con 6 vittorie e 2 pareggi in 8 partite e 20 punti, classificandosi momentaneamente al secondo posto in classifica con 1 punto di differenza. Il Manchester United 7 partite 4 vittorie e 3 sconfitte ha accumulato 12 punti, temporaneamente al sesto posto.

Firmino raddoppia mentre il disastro di Arnold gioca Liverpool 3-3 Brighton

Il Liverpool ospita il Brighton nel nono turno della Premier League. Al 4′ Arnold effettua un breve passaggio in area di rigore, poi scivola in difesa, Trossard prende palla in area di rigore e segna, lasciando dietro di sé il Liverpool 0-1. Al 18′, prima che Welbeck attraversasse l’area di rigore dalla sinistra, Ma Xi trattenne la palla e fece un passaggio diretto.Trossard tira in fuorigioco in area di rigore e segna un altro gol, il Liverpool è in svantaggio 0-2. Al 33′ Henderson ha preso Salah, che si è precipitato a destra davanti al portiere, Firmino ha seguito e segnato, il Liverpool ha tirato indietro 1-2. Al 54′ Dias sfonda dalla sinistra e poi segna al centro, Firmino si ferma e supera il difensore, tira al volo la destra della porta e ci riesce, il Liverpool pareggia 2-2. Al 63′ il Liverpool batte un calcio d’angolo destro. Il portiere del Burnley Sanchez commette un errore. La palla colpisce Webster e rimbalza in porta. Il Liverpool completa un ribaltamento per 3-2. All’83’ Sanyao realizza un cross dalla sinistra, Van Dijk sbaglia in rimessa, Trossard realizza una rete e una tripletta, il Liverpool pareggia 3-3. Alla fine, il Liverpool ha pareggiato 3-3 con il Brighton in casa, con 7 vittorie, 2 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta con 10 punti, classificandosi momentaneamente al nono posto in classifica.

Thomas World Wave Arsenal – Prima sconfitta in campionato del Tottenham per 3-1

L’Arsenal affronterà in casa il Tottenham nel nono turno di Premier League. Al 19′ Ben White realizza un cross in mezzo. Thomas trattiene la palla e tira un tiro dalla distanza. La palla finisce dritta nell’angolo in alto a destra della porta. L’Arsenal va in vantaggio per 1-0. Al 29′ Gabriel atterra Richarlison in area di rigore e calcia un calcio di rigore, Kane spinge al centro e segna, e il Tottenham pareggia 1-1. Al 48′ un tiro al volo di Saka dopo un taglio dentro dalla sinistra viene respinto da Lori, ma Romero e Lori commettono un errore in collaborazione. Al 60 ‘, Emerson ha calpestato la caviglia di Martinelli ed è stato espulso dall’arbitro, lasciando il Tottenham una persona in meno a combattere. Al 66’ Martinelli taglia dalla sinistra e viene disturbato, Xhaka porta palla in area di rigore e segna un rasoterra nell’angolo in basso a destra della porta, l’Arsenal si porta in vantaggio per 3-1. Alla fine, l’Arsenal ha sconfitto il Tottenham 3-1 in casa, mandando gli avversari alla prima sconfitta in campionato. L’Arsenal ha 7 vittorie e 1 sconfitta in 8 partite con 21 punti, temporaneamente in testa alla classifica. Il Tottenham ha 5 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta in 8 partite con 17 punti, classificandosi temporaneamente terzo.

Lore dell’onda mondiale Gallagher Chelsea 2-1 inverso Crystal Palace

Al nono turno di Premier League, il Chelsea affronterà in trasferta il Crystal Palace. Al 7 ° minuto, Jordan Ayew ha realizzato un cross di 45 gradi dalla destra, Edward ha poi calciato la palla in porta e il Chelsea è caduto dietro 0-1. Al 38′ il centrocampista del Chelsea effettua un passaggio lungo obliquo dalla destra. Thiago Silva di testa porta la palla al centro. Aubameyang si gira e tira al volo la porta senza fermarsi. Il Chelsea pareggia 1-1. Al 90′ Pulisic interviene dalla sinistra e poi torna a farlo. Gallagher supera il difensore e fa esplodere l’onda del mondo. La palla è andata dritta nell’angolo in alto a destra della porta. Il Chelsea ha ribaltato la tradizione 2-1. Alla fine, il Chelsea ha ribaltato 2-1 in trasferta il Crystal Palace, con 4 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte in 7 partite, con 13 punti, classificandosi momentaneamente al quinto posto in classifica.

La Liga

Fati assiste Lewandowski per segnare, Barcellona 1-0 Maiorca

Nel settimo turno della Liga, il Barcellona ha giocato in trasferta contro il Maiorca. L’unico gol della partita è arrivato al 19. Lewandowski ha ricevuto un passaggio da Fati ed è entrato in area di rigore, ha oscillato il difensore e ha tirato dall’angolo lontano della porta. Alla fine, il Barcellona ha battuto il Maiorca 1-0 in trasferta e ha accumulato 19 punti con 6 vittorie e 1 pareggio in 7 partite, classificandosi temporaneamente al primo posto in classifica.

Benzema manca punti, il Real Madrid 1-1 chiude nove vittorie consecutive

Nel settimo turno della Liga, il Real Madrid ha giocato in casa contro l’Osasuna. Al 42′ Vinicius realizza un cross dalla sinistra, Rudiger scuote il portiere davanti alla porta, la palla vola direttamente in porta e il Real Madrid conduce 1-0. Al 50′ Osasuna ha issato la palla in area di rigore dal lato destro della zona d’attacco, Kick ha colpito di testa, la palla è volata in porta e il Real Madrid è stato pareggiato 1-1. Al 76′ Camavinga attraversa l’area di rigore, Benzema cade a terra dopo aver fermato il pallone sul petto.L’arbitro assegna un “pacchetto red dot” dopo aver visto la riproduzione del video, ma il rigore di Benzema colpisce la traversa e salta fuori. Alla fine, il Real Madrid ha pareggiato 1-1 con l’Osasuna in casa, ponendo fine a una serie di nove vittorie consecutive in tutte le competizioni, con 7 vittorie, 6 vittorie e 1 pareggio, e il Barcellona ha accumulato 19 punti, classificandosi temporaneamente al secondo posto in classifica.

Serie A

Dybala tira al volo, l’Inter 1-2 viene ribaltata dalla Roma

Nell’ottavo turno di Serie A, l’Inter ha affrontato la Roma in casa. Al 29′ Barrera effettua un passaggio diretto in mezzo, DiMarco spinge il tiro, palla lanciata da Patricio e comunque rotolata in porta, Inter in vantaggio 1-0. Al 38′ Spinazzola crossa dalla sinistra, Dybala realizza un tiro al volo diretto dalle retrovie e la Roma pareggia 1-1. Al 74′ la Roma calcia una punizione in area di rigore in zona d’attacco, Smalling annuisce e realizza il gol, la Roma supera 2-1. Alla fine, l’Inter è stata ribaltata dalla Roma 1-2 in casa, con 12 punti in 8 partite, 4 vittorie e 4 sconfitte, e si è classificata temporaneamente nona in classifica.

Vlahovic supera la Juventus 3-0 Bologna

La Juventus ospita il Bologna nell’ottavo turno di Serie A. Al 24′ la Juventus lancia in contropiede, Vlahovic dribbla in mezzo e segna il pallone sulla sinistra, Krstic inserisce un piccolo angolo al volo e segna dall’angolo lontano, la Juventus conduce 1-0. Al 59′ McKennie realizza un cross dalla destra, Vlahovic annuisce e segna con un vigoroso colpo di testa, la Juventus porta 2-0. Al 62′ il calcio d’angolo sinistro della Juventus viene respinto e la periferia viene restituita in area di rigore.Il sinistro di Milik tira al volo e segna, la Juventus porta 3-0. Alla fine, la Juventus ha sconfitto in casa il Bologna 3-0, con 3 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta in 8 partite, con 13 punti, classificandosi momentaneamente al settimo posto in classifica.

Le due squadre hanno realizzato 3 gol nei tempi di recupero, Milan – Empoli 3-1

Nell’ottavo turno di Serie A, il Milan ha affrontato in trasferta l’Empoli. All’80’ Leo batte orizzontalmente sulla destra dell’area di rigore dopo aver raccolto palla, e Rebic spinge e segna sotto la porta, portando il Milan in vantaggio per 1-0. Al 1° minuto di recupero, una punizione di Bayrami è andata dritta nell’angolo in alto a destra della porta e il Milan è stato pareggiato 1-1. Al 4° minuto di recupero il centrocampista milanista effettua un passaggio lungo obliquo dalla sinistra, Krunic di testa porta la palla in porta e Baro Toure segna il gol, il Milan torna in vantaggio per 2-1. Al 7° minuto di recupero il Milan contrattacca subito, Leo porta palla a metà campo e segna un gol dalla parte anteriore dell’area di rigore, il Milan sigla la vittoria per 3-1. Alla fine, il Milan ha sconfitto in casa l’Empoli 3-1, con 5 vittorie, 2 pareggi e 1 sconfitta in 8 partite, con 17 punti, classificandosi momentaneamente al quinto posto in classifica.

Bundesliga

Musiala 1 tiro 2 passaggio Bayern 4-0 Bayer Leverkusen

Nell’ottavo turno della Bundesliga, il Bayern ha affrontato in casa il Leverkusen. Al 3′ Muziara attraversa l’area di rigore dalla destra, Sane ferma la palla con il sinistro e tira al volo con il destro. La palla colpisce il difensore e cambia la linea in rete. Il Bayern conduce 1-0. Al 17′ Upamecano effettua un passaggio lungo dalla zona di difesa, Musiala di testa colpisce di testa Muller, quest’ultimo manda un tampone obliquo dalla parte alta dell’arco in area di rigore. Musiala tira al volo la porta da piccola angolazione in area di rigore , e il Bayern ha condotto 2-0. Al 39′ Muziara realizza un cross al centro, Mane fa un leggero aggiustamento sulla lunetta in area di rigore.Il sinistro colpisce al volo l’angolo in basso a destra della porta e ci riesce, portando il Bayern in vantaggio per 3-0. All’84’, Hradecki ha commesso un errore nel passare la palla in area di rigore e Muller ha spinto un tiro generoso a porta vuota, portando il Bayern in vantaggio per 4-0. Alla fine, il Bayern ha sconfitto in casa il Leverkusen 4-0, ponendo fine ai 4 turni di invincibilità del campionato, classificandosi temporaneamente terzo in classifica con 15 punti, 2 punti dietro la capolista Union Berlin.

Il Dortmund ha subito 3 gol in 18 minuti ed è stato ribaltato dal Colonia 2-3

Nell’ottavo turno di Bundesliga, il Dortmund ha sfidato il Colonia in trasferta. Al 31′, Meunier ha rubato dalla destra in zona d’attacco, Bellingham ha segnato la palla al centro, Brandt ha portato in area di rigore e ha spinto la porta nell’angolo in basso a destra, e il Dortmund ha portato 1-0. Al 53′ il Dortmund sbaglia la difesa sulla destra, Maina realizza un cross dal basso, Kaiinz segna sotto la porta e il Colonia pareggia 1-1. Al 56′ il Colonia batte un calcio d’angolo destro, Teagues scuote la testa e segna, il Colonia supera 2-1. Al 71′ il Colonia realizza un cross dalla sinistra al centro, Ljubicic segna dall’angolo lontano dalla sinistra dell’arco dell’area riservata e il Colonia aumenta il vantaggio di 3-1. Al 79′ Tom Roth realizza un cross dalla sinistra.La palla colpisce il difensore e finisce direttamente in porta.Il Dortmund tira indietro il gol 2-3. Alla fine, il Dortmund è stato ribaltato dal Colonia 2-3 in trasferta, con 15 punti con il Bayern, e si è classificato temporaneamente quarto a causa dello svantaggio della differenza reti.

Liga 1

Messi segna una punizione, Paris 2-1 vince sette vittorie consecutive

magliette calcio Paris Saint-Germain

Nel 9° turno della Ligue 1, il Paris ospita il Nizza. Al 28′, Messi ha preso un calcio di punizione dall’alto dell’area di rigore, ha tirato dritto nell’angolo in alto a destra della porta e il Paris ha portato 1-0. Al 46′ il Nizza realizza un cross dalla destra, Mukile spunta davanti alla porta e Labod spinge facilmente la porta dalle retrovie, Paris è 1-1 e pareggia. All’82’ Mukile ha respinto in zona d’attacco, Verratti ha rilanciato la palla sulla destra, Mukile ha inserito un cross in mezzo, Mbappe ha segnato con un rasoterra e il Paris ha portato ancora 2-1. Alla fine, il Paris ha battuto il Nizza 2-1 in casa, vincendo sette partite consecutive in tutte le competizioni, con 8 vittorie e 1 pareggio in 9 partite di campionato, conducendo la classifica di 2 punti.

Champions League

Gruppo A

Arnold segna un calcio di punizione per portare il Liverpool al secondo posto 2-0

Nel terzo turno del Gruppo A di Champions League, il Liverpool affronterà in casa i Glasgow Rangers. Al 7′ il Liverpool conquista un calcio di punizione dalla parte sinistra dell’area di attacco, Arnold tira con il destro, la palla finisce dritta nell’angolo in alto a sinistra della porta e il Liverpool conduce 1-0. Al 51′ Dias ha fatto irruzione in area di rigore ed è stato atterrato. Il Liverpool ha vinto un calcio di rigore. Salah ha preso il rigore e ha fatto una forte spinta in mezzo. Il Liverpool era in vantaggio per 2-0. Alla fine, il Liverpool ha battuto i Glasgow Rangers 2-0 in casa vincendo due vittorie consecutive in Champions League ed è salito al secondo posto nel girone.

Gruppo C

Dumfries disputa pallamano, Inter-Barcellona 1-0

Nel terzo turno del Girone C di Champions League, l’Inter ha affrontato in casa il Barcellona. Al 1° minuto di recupero del primo tempo Calhanoglu tira un rasoterra dall’alto dell’area di rigore e la palla colpisce il suolo nell’angolo in basso a sinistra della porta, portando l’Inter in vantaggio per 1-0. Al 66′ Dembele crossa dalla destra, Onana non riesce a colpire lontano e Pedri spinge a vuoto. Ma il VAR prima ha assegnato a Fati un fallo di mano e il gol non era valido. Nel primo minuto di recupero del secondo tempo, Dumfries era sospettato di fallo di mano mentre difendeva in area di rigore, ma il VAR ha confermato che non c’era fallo. Alla fine, l’Inter ha sconfitto il Barcellona 1-0 in casa e si è classificata temporaneamente seconda nel girone con 2 vittorie e 1 sconfitta. Il Barcellona ha subito una serie di due sconfitte consecutive, con 1 vittoria e 2 sconfitte al terzo posto nel girone.

Sane raddoppia il passaggio di Mane, Bayern 5-0 vittoria di Pilsen

Nel terzo turno del Gruppo C di Champions League, il Bayern ha vinto in casa contro il Pilsen. Al 7′, Sane ha rubato palla a centrocampo, ha collaborato con Musiala due a uno e ha spinto la palla direttamente dentro. Il lato sinistro dell’arco dell’area di rigore ha fatto esplodere l’onda del mondo e il Bayern ha portato 1-0. Al 13′ Alfonso Davis effettua un passaggio diretto dalla zona di difesa.Dopo alcune collaborazioni in zona d’attacco, Goretzka va dritto in area di rigore, Gnabry ferma la palla e segna, portando il Bayern in vantaggio per 2-0. Al 21′ Mane prende palla e poi blocca la palla, prende palla e irrompe in area di rigore con il sinistro e tira al volo la porta, portando il Bayern in vantaggio per 3-0. Al 50′, Mane ha inviato un passaggio obliquo sopra le righe da sinistra, Sane ha inserito l’esterno del collo del piede sinistro ad alta velocità per scaricare perfettamente la palla, quindi ha spinto l’angolo più lontano e ci è riuscito, dando al Bayern un 4-0 in vantaggio. Al 59′ Mane realizza un cross dalla sinistra, Goretzka effettua un passaggio dritto al centro, Choupo Moting ferma la palla e regola il piede destro per spingere la palla.La palla colpisce il palo destro e rimbalza in porta, cedendo Bayern in vantaggio per 5-0. Alla fine, il Bayern ha vinto 5-0 in casa contro il Bilsen, vincendo tutte e tre le partite e conducendo la classifica.

Gruppo D

La combinazione di Sun Kai fa esplodere il Tottenham 0-0 Francoforte

Dopo tre turni, il Tottenham ha 1 vittoria, 1 pareggio e 1 sconfitta con 4 punti, classificandosi temporaneamente al secondo posto nel girone. 2 punti dietro lo Sporting Portugal, primo in classifica, a pari merito con l’Eintracht Frankfurt, terzo in classifica, e 1 punto in più rispetto al Marsiglia, quarto in classifica.

Gruppo E

Reece James segna la vittoria per 3-0 del Chelsea sul Milan

Il Chelsea ospita il Milan nel terzo turno del Gruppo E di Champions League. Al 23′ Chilwell batte un calcio d’angolo sinistro, il colpo di testa di Thiago Silva è parato da Tartarusanu, Fofana spinge e segna nella mischia, Chelsea conduce 1-0. Al 55′, Reese James ha realizzato un cross dalla destra e Aubameyang ha segnato facilmente davanti alla porta, portando il Chelsea in vantaggio per 2-0. Al 61′ Sterling ha segnato la palla sulla destra davanti all’area di rigore. Reece James ha fatto irruzione in area di rigore e ha tirato da una piccola angolazione. Il Chelsea è andato in vantaggio per 3-0. Alla fine, il Chelsea ha sconfitto in casa il Milan 3-0. Entrambe le squadre hanno ottenuto 1 vittoria, 1 pareggio e 1 sconfitta con 4 punti. Chelsea si è classificata temporaneamente seconda e Milan temporaneamente terza, 1 punto dietro la prima Red Bull Salisburgo., 1 punto davanti all’ultima Dinamo Zagabria.

Girone F

Il tiro di Rodrigo regala al Real Madrid lo Shakhtar Donetsk per 2-1

Nel terzo turno del Gruppo F di UEFA Champions League, il Real Madrid ha affrontato in casa lo Shakhtar Donetsk. Al 13′, Rodrigo e il difensore avversario si sono scontrati con il muro e hanno fatto irruzione in area di rigore, tirando al volo l’angolo in basso a destra della porta, e il Real Madrid è andato in vantaggio per 1-0. Al 28′ il Real Madrid contrattacca dopo aver rubato palla a centrocampo, Rodrigo si porta di sbieco davanti all’area di rigore, Vinicius segna un rasoterra dall’angolo in basso a sinistra della porta e il Real Madrid conduce 2-0. Al 39′ Shakhtar Donetsk realizza un cross dalla sinistra, Zubkov al centro tira al volo e segna, il Real Madrid si riprende 2-1. Alla fine, il Real Madrid ha sconfitto in casa lo Shakhtar Donetsk 2-1, vincendo tutte e tre le partite e conducendo la classifica.

Gruppo G

Haaland raddoppia all’intervallo, Manchester City 5-0 Copenaghen

Nel terzo turno del Gruppo G di Champions League, il Manchester City affronterà in casa il Copenaghen. Al 7′ Cancelo dribbla dalla destra e calcia un passaggio rasoterra, Haaland segna di destro dal dischetto e il Manchester City porta 1-0. Al 32′ il Manchester City batte un calcio d’angolo destro e viene respinto, Sergio Gomez tira direttamente da fuori area e viene parato dal portiere, Harland segna sotto la porta e il Manchester City porta 2-0. Al 39′ Grealish rimonta in area di rigore, Sergio Gomez realizza un autogol dalla distanza e il Manchester City conduce 3-0. Al 54′ Laporte è stato atterrato in area di rigore e il Manchester City ha vinto un rigore. Mahrez ha spinto un tiro dall’angolo in basso a sinistra della porta e il Manchester City ha portato 4-0. Al 76′ Grealish ha spinto la palla direttamente dal centro, ha segnato la palla sulla destra davanti all’area di rigore, Mahrez ha incrociato davanti alla porta, Alvarez ha spinto e segnato facilmente, il Manchester City ha portato 5-0. Alla fine, il Manchester City ha battuto in casa il Copenaghen 5-0, vincendo tutte e tre le partite e conducendo la classifica.

Bellingham supera il Dortmund 4-1 Siviglia

Nel terzo turno del Gruppo G di Champions League, il Dortmund ha affrontato il Siviglia in trasferta. Al 6′ Bellingham effettua un passaggio lungo e si sposta sulla sinistra, Guerrero prende palla e irrompe in area di rigore con un sinistro al volo, portando il Dortmund in vantaggio per 1-0. Al 42′ Bellingham ha preso la palla sulla sinistra, ha schiacciato il difensore in direzione della linea di fondo e ha pugnalato la porta, il Dortmund ha portato 2-0. Al 43′ Mukoko prende palla dalla linea dell’area di rigore e gira il sinistro al volo e viene parato dal portiere, Adeyemi realizza un tiro supplementare e il Dortmund porta 3-0. Al 51′ Telles batte un calcio d’angolo sinistro, Ennesri segna con un colpo di testa davanti alla porta, e il Siviglia tira indietro 1-3. Al 75′ Mukoko manda un cross dalla sinistra, Brandt scuote la testa davanti alla porta e ci riesce, e il Dortmund sigla la vittoria per 4-1. Alla fine, il Dortmund ha battuto il Siviglia 4-1 in trasferta e si è classificato temporaneamente al secondo posto in classifica con 2 vittorie e 1 sconfitta. Il Siviglia si è classificato temporaneamente terzo con 1 pareggio e 2 sconfitte.L’allenatore Lopetegui è stato espulso dopo la partita e Sampaoli ha ripreso il comando.

Gruppo H

Messi segna gol consecutivi, Paris 1-1 Benfica

Nel terzo turno del Gruppo H di UEFA Champions League, il Paris sfiderà il Benfica in trasferta. Al 22′, Messi ha collaborato con Mbappé e Neymar, Neymar ha inclinato a destra, Messi non ha fermato la palla dalla linea dell’area di rigore e ha tirato direttamente nell’angolo in alto a sinistra della porta, e il Paris ha portato 1-0. Al 41′ il Benfica realizza un cross dalla sinistra, la palla colpisce Danilo e rimbalza in porta, il Paris pareggia 1-1. Alla fine, il Paris ha pareggiato 1-1 con il Benfica in trasferta.Entrambe le squadre hanno ottenuto 2 vittorie e 1 pareggio con 7 punti.Il Paris si è classificato temporaneamente al primo posto nel girone.

Di Maria assiste e indossa un cappello, Juventus 3-1 Maccabi Haifa

Nel terzo turno del Girone H di Champions League, la Juventus ha affrontato in casa il Maccabi Haifa. Al 35′ Di Maria lancia un passaggio filtrante davanti all’area di rigore, Rabiot fa una forte spinta di sinistro in area di rigore e la Juventus porta 1-0. Al 50′ Di Maria manda un preciso passaggio dal collo del piede fuori dal centrocampo, Vlahovic spinge con calma e segna con un solo tiro, e la Juventus porta 2-0. Al 75′ Maccabi Haifa va dritto in zona di difesa, Dean David supera Szczesny e spinge a porta vuota, e la Juventus si riprende 2-1. All’83’ Di Maria batte un calcio d’angolo destro, Rabiot torna su Mochizuki e la Juventus sigla la vittoria per 3-1. Alla fine, la Juventus ha sconfitto in casa il Maccabi Haifa 3-1 e si è classificata temporaneamente terza nel girone con 1 vittoria e 2 sconfitte, a 4 punti dalle prime due Parigi e Benfica.

Europa League

L’Arsenal ha battuto Bode 3-0 per guidare la classifica

Nel terzo turno del Gruppo A di Europa League, l’Arsenal ha giocato in casa contro Bode. Al 23′ Martinelli contrattacca e mette a segno un pallone dalla sinistra, Tierney prende palla in area di rigore e irrompe sul palo medio-lungo, Nketia riesce con un tiro supplementare e l’Arsenal va in vantaggio per 1-0. Al 27′ un calcio d’angolo destro dell’Arsenal viene respinto, Fabio Vieira prende palla dalla destra e manda un cross, Holding scuote la testa e segna, l’Arsenal porta 2-0. All’84’ l’Arsenal ha lanciato un fallo dalla parte sinistra della zona d’attacco. Jesus ha preso la palla ed è entrato in area di rigore lungo la linea di fondo. Dopo aver superato due persone, è rientrato da un triangolo capovolto. Fabio Vieira ha spinto facilmente e segnato, l’Arsenal 3-0 suggella la vittoria. Alla fine, l’Arsenal ha battuto Bode 3-0 in casa, vincendo entrambe le partite e raggiungendo la vetta della classifica con una partita in meno.

Cristiano Ronaldo, palo della porta Manchester United 3-2 contro Omonia

Nel terzo turno del Gruppo E di Europa League, il Manchester United ha sfidato Omonia in trasferta. Al 33′ il centrocampista malese è stato intercettato, Bruno è andato dritto e ha segnato il pallone sulla sinistra, Ansari Fade ha girato con successo l’angolo in alto a destra della porta e il Manchester United è scivolato sullo 0-1. Al 52′ Fei B effettua un passaggio lungo dalla destra in difesa, Rashford effettua un leggero aggiustamento dopo aver fermato il pallone sulla sinistra, tirando l’angolo lontano della porta dal lato sinistro dell’arco dell’area di rigore e ci è riuscito.Il Manchester United ha pareggiato il punteggio 1-1. Al 62′ il Manchester United effettua un passaggio diretto dal centrocampo e Rashford di tacco.Martial oscillando dalla parte sinistra dell’arco dell’area di rigore e segnando un gol dall’angolo lontano.Il Manchester United ha superato il punteggio di 2-1. Al 77′ Dalot ha superato da solo il portiere in area di rigore e ha realizzato un cross disinteressato, ma il tiro in spinta di Cristiano Ronaldo di fronte alla porta vuota ha colpito la colonna di sinistra ed è saltato fuori. All’83’ Rashford ha sfondato in mezzo e lo ha distribuito a Cristiano Ronaldo sulla sinistra. Cristiano Ronaldo ha trascinato la palla in prima linea.Rashford ha spinto facilmente la porta dalle retrovie e il Manchester United ha ampliato il proprio vantaggio 3-1 . All’84’ Kakulli bussa orizzontalmente da sinistra, Panagiotu spinge e segna davanti alla porta e Omonia tira indietro un gol per 2-3. Alla fine, il Manchester United ha ribaltato l’Omonia 3-2 in trasferta e si è classificato temporaneamente al secondo posto nel girone con 2 vittorie e 1 sconfitta.

La Croazia raggiunge le semifinali 3-1

Oggi, alle 2:45 ora di Pechino, nella fase finale del Gruppo A della UEFA Nations League, la Croazia ha battuto l’Austria 3-1 in trasferta. La Croazia ha accumulato 13 punti, ha battuto la Danimarca di 1 punto diventando la prima del girone e ha vinto il biglietto per le semifinali. Il 37enne Modric ha segnato un gol meraviglioso in questa stagione.

A soli 6 minuti dall’inizio, Modric ha aperto le marcature per la Croazia [maglie calcio Croacia 2023 | calcio shop]. Vlasic ha realizzato un cross dalla destra, e Modric si è fermato e ha fatto una trasferta sulla destra dell’area di rigore, superando facilmente il suo compagno di squadra del club Alaba. Di fronte al portiere, il flauto magico effettua un tiro rasoterra dall’angolo vicino e manda la palla in rete.

3 minuti dopo, l’Austria ha pareggiato il punteggio. Sabitzer ha realizzato un cross dalla sinistra, Baumgartner ha colpito di testa la palla da metà area di rigore e ha strofinato la palla nell’angolo morto contro il secondo palo.

magliette calcio Croacia

Al 69′, la Croazia ha segnato 2-1. Perisic preleva un passaggio dalla sinistra e Livaya, uscito dalla panchina per 7 minuti, salta in alto e segna con un colpo di testa sul punto di difesa.

Dopo 3 minuti, la Croazia ha siglato la vittoria per 3-1. Modric ha respinto dall’angolo tattico sinistro, Mayer ha realizzato un cross di 45 gradi dalla sinistra e lo smarcato Lovren ha realizzato un colpo di testa in tuffo di alta qualità dalla schiena.

Dopo l’istituzione della UEFA Nations League, la Croazia è la nona squadra nella storia a raggiungere la finale. Le precedenti otto squadre erano Portogallo, Paesi Bassi, Inghilterra, Svizzera, Francia, Spagna, Italia e Belgio.Questo è un negozio di maglie Italia che ti offre abbigliamento da calcio in vendita in Italia. La maglia è realizzata in un tessuto confortevole e traspirante che dona a chi lo indossa una sensazione morbida e confortevole. Continua a visitare il nostro sito Web www.calcioshop2023.com e scoprirai che le maglie del nostro sito Web sono economiche e di buona qualità. Se effettui un ordine, ti garantisco che sarai soddisfatto e riacquisterai. Le maglie delle squadre, le maglie da bambino e da donna sono tutte disponibili per l’acquisto sul nostro sito web.

Milan-Napoli 1-2, prima sconfitta stagionale: Giroud segna + la trave centrale

Alle 2:45 del 19 settembre, ora di Pechino, nel settimo turno della Serie A 2022-23, il Milan ospiterà in casa il Napoli. Nella prima metà della partita Giroud colpisce la traversa con un tiro. Nella seconda metà della partita Dest manda un punto. Politano realizza un calcio di rigore. Giroud realizza un gol per pareggiare. Giovanni Simeone segna di testa per Aiuta ancora il Napoli in vantaggio, Kalulu colpisce la traversa. Alla fine, il Milan ha perso 1-2 contro il Napoli e ha subito la prima sconfitta stagionale: il Napoli ha ottenuto 3 vittorie consecutive in campionato e imbattuto in 7 turni consecutivi, classificandosi momentaneamente al primo posto in classifica.

Milan e Napoli (maglie calcio Napoli 2023 | calcio shop) si sono affrontate 148 volte in Serie A. Il Milan ha il sopravvento con 56 vittorie, 48 pareggi e 44 sconfitte.Le due squadre si sono battute in trasferta nelle ultime due stagioni.

Al 7′ del primo tempo Tonali calcia d’angolo e viene spinto fuori dall’area di rigore dal difensore, Theo tira al volo la palla, la palla colpisce Giroud ed esce dalla linea di fondo campo. All’8′, Krunich intercetta la palla davanti all’area di rigore e poi effettua un passaggio obliquo sul lato sinistro dell’area di rigore. Al 12′ Dequet Lare ha segnato il pallone sulla sinistra, Tonali ha fatto un cross e Giroud ha segnato di testa alto.

Al 13′, Krunic è andato dritto al centro dell’area di rigore, Giroud ha tirato al volo la porta e la palla è stata toccata da Meret prima di colpire la traversa della porta e saltare fuori. Al 18′ Zelinsky calcia una punizione dalla sinistra dell’area d’attacco e viene bloccato da Decatur. Al 21′, davanti alla linea di fondo di Special Olympic, Giroud ha segnato di testa il gol alto.Acquistare tuta da calcio nel nostro negozio www.calcioshop2023.com è la scelta migliore. Ci sono molte sorprese che ti aspettano da scoprire.

maglie Milan 2023

Al 24 ° minuto, Krunich ha preso un passaggio dalla linea di fondo, Dequet Lale ha incrociato davanti alla porta e lo scorpione Giroud ha oscillato la coda per colpire la palla in alto. Al 27′ Bennacer calcia d’angolo, Krunic annuisce la palla e si tira fuori dalla traversa di Meret. Al 36′ Zelinsky effettua un passaggio in diagonale dalla sinistra in area di rigore, Politano di testa da piccola angolazione porta in porta e viene segnato da Meignan. Al 38′ Bennacer effettua un passaggio dall’area di rigore e Krunic sbaglia di testa la linea di fondo campo.

Nella ripresa le due squadre hanno cambiato schieramento e hanno lottato ancora. Al 51′, quando Kvarac Helia sfonda la linea di fondo campo, entra in contatto fisico con Dest e cade in area di rigore. L’arbitro si sposta a bordo campo per controllare il VAR e conferma che Dest aveva atterrato Kvarac Heli. l’arbitro ha assegnato un calcio di rigore e Krunic, che era insoddisfatto del rigore, ha ricevuto un cartellino giallo. Politano calcia di rigore e il Napoli porta 1-0.

Al 56′ Salemakors realizza un cross dalla destra, Teo annuisce e viene bloccato da Di Lorenzo. Al 65′ Zelinsky ha tirato un tiro dalla distanza dall’alto e ha mancato la linea di fondo. Al 68′ il Napoli sbaglia in difesa e viene interrotto.

Al 69′ Dias appoggia i talloni per segnare il pallone, Dequet Lale crossa sulla sinistra, Teo va di sbieco in area di rigore e poi respinge al centro, Giroud spinge la palla e segna, portando il punteggio sull’1-1 piatto. Al 75′ Dequet Lale crossa dall’area di rigore e Giroud tira alto.

Al 78′ Mario Rui crossa l’area di rigore in diagonale da sinistra, e Giovanni Simeone segna di testa, riportando il Napoli in vantaggio per 2-1.

All’86’, Teo ha attraversato l’area di rigore in diagonale, Giroud ha battuto la palla orizzontalmente, Kalulu ha spinto la palla verso la porta e la palla ha colpito la traversa ed è saltata fuori. Al 90′ Ndombele realizza un improvviso Shi Lengjian da fuori area e viene bloccato dalla linea di fondo. Al 6′ dal recupero Bennacer realizza un cross dalla sinistra e il colpo di testa di Dias viene bloccato. Alla fine, il Milan ha perso 1-2 in casa contro il Napoli.