Il fratello dell’acqua potabile ha rivelato di aver concluso i suoi 5 anni di carriera nel Chelsea: molto deluso, venire qui è una doppia sconfitta

Il 27 maggio, il centrocampista inglese “Drinkwater” Drinkwater ha annunciato sui social media che avrebbe lasciato il Chelsea, ponendo fine alla sua carriera di giocatore di cinque anni con i Blues. Nella dichiarazione di lasciare la squadra, Brother Drinks ha dichiarato senza mezzi termini di essere molto deluso, dicendo che l’adesione al Chelsea è stato il risultato di una doppia sconfitta, ed ha espresso insoddisfazione per il modo in cui il club del Chelsea lo ha trattato.

Con la sua eccezionale prestazione a Leicester City, la reputazione di Drinkwater è notevolmente aumentata ed è stato anche selezionato con successo per la squadra nazionale inglese. Drinkwater si è unito al Chelsea nel 2017. Tuttavia, non è mai stato considerato attendibile al Chelsea. La sua ultima apparizione con il Chelsea è stata nel Community Shield nel 2018. Secondo le statistiche, Drinkwater ha collezionato solo 23 presenze con il Chelsea negli ultimi cinque anni.

Drinkwater, 32 anni, ha deciso di partire e trovare una nuova vita. Ha detto sui social media: “Il mio tempo al Chelsea 【maglie calcio Chelsea】 è giunto al termine. Mentre scrivo questo, mi sento molto strano. Io, il club e i tifosi siamo estremamente delusi da questo risultato, non ci sono dubbi.”. Nel 2017 il Chelsea lo ha pagato 37,9 milioni di euro.

maglie calcio Chelsea

Il contratto di Drinkwater con il Chelsea è scaduto a giugno e le due squadre non hanno potuto rinnovarlo. In questa stagione, il Chelsea giocherà in prestito a Drinkwater al Reading. Nelle ultime stagioni, Drinkwater ha vagato in vari club e il Chelsea lo ha prestato successivamente a Burnley, Villa, Casparza e altre squadre.

Drinkwater si è lamentato nella sua dichiarazione d’addio per il modo in cui la squadra lo ha trattato. “Gli infortuni, il modo in cui sono stato trattato qui, gli errori che ho fatto, gli infortuni, la mancanza di tempo per giocare… ci sono molte scuse, ma non voglio e non posso cambiare quello che è successo. Negli ultimi cinque anni ho visto molti aspetti positivi, ma per entrambe le parti l’attività è un fallimento. È come il bianco e nero”.

“Per i tifosi del Chelsea, mi dispiace per il risultato finale. Tutto il meglio”, ha scritto Drinkwater. A mercato, Drinkwater vale attualmente solo 1,8 milioni di euro. Quest’estate cercherà una nuova squadra per continuare la sua carriera da giocatore. In questa stagione ha superato un infortunio al Reading, collezionando 34 presenze in tutte le competizioni.unisciti magliette calcio | calcio shop Acquista le maglie da calcio della tua squadra del cuore e ti forniamo anche notizie sul calcio da leggere per non annoiarti.

Real Madrid 1-1 Ping Cádiz in trasferta

All’01:30 del 16 maggio, ora di Pechino, nel 37° turno della Liga, il Real Madrid ha pareggiato 1-1 in casa di Cadice. Mariano ha segnato al 5′, Sofrino ha segnato al 37′ e Lunin ha parato il rigore di Negredo al 61′. Cadice e Maiorca, che hanno vinto questo round, hanno attualmente 36 punti e sono a pari merito per l’ultimo terzo in classifica.

Al 3′ Idrisi passa palla e Negredo viene dichiarato fuorigioco. Al 5′ Rodrigo dribbla palla dalla sinistra e fa un passaggio vicino alla linea di fondo, Mariano segna a vuoto e Real Madrid 1-0! All’8′ Cadice batte un calcio d’angolo e Alcaraz tira alto. Al 10 ° minuto, Cadiz ha preso un calcio d’angolo e Farley ha colpito di testa la palla sopra le righe. All’11’ Espino sbaglia un tiro dalla distanza. Al 12′ il Real Madrid contrattacca e Asensio affronta da solo il portiere e il tiro viene bloccato. Al 14′ Farley palleggia in area di rigore e poi il cross viene bloccato dalla linea di fondo campo. Al 21′ Valverde ha tirato dalla distanza. Al 27′ Idrisi crossa da sinistra e volato fuori dalla linea di fondo.

Al 29′ la partita è stata sospesa ei giocatori di entrambe le squadre sono andati a bordo campo per bere acqua. Al 32′ Vazquez passa palla e Mariano sbaglia un tiro dalla distanza da fuori area. Al 37′ Cadice effettua un passaggio lungo dalla destra, Militao di testa con una respinta corta, Sofrino prende palla, irrompe in area di rigore e tira al volo 1-1! Al 41′ il Real Madrid 《maglie calcio Real Madrid | maglie calcio 2022》 calcia una punizione e Rodrigo sbaglia il colpo di testa. Al 42′ Sofrino ha ricevuto un cartellino giallo per fallo. Nel primo minuto di recupero Vazquez ha passato la palla in area di rigore e il portiere Ledesma ha preso la palla. Alla fine del primo tempo, il Real Madrid ha pareggiato temporaneamente 1-1 fuori dal Cadice.

maglie calcio Real Madrid

All’inizio del secondo tempo, al 48′, Nacho riceve un cartellino giallo per fallo. Al 52′ Militang tira alto. Al 55′ Espino tira alto dalla distanza. Al 56′ il Real Madrid contrattacca il passaggio e il tiro di Mariano sbaglia. Al 58 ‘, Kroos ha effettuato un passaggio lungo, Asensio ha effettuato un passaggio vicino alla linea di fondo sul lato destro dell’area di rigore e Farley è passato in vantaggio per liberare. Al 60′ Cadiz contrattacca il passaggio, Negredo subisce un fallo in area di rigore da Lunin e l’arbitro fischia un calcio di rigore. Al 61′ Negredo calcia il rigore e viene parato da Lunin. Al 62′ Rodrigo contrattacca di palla e si sposta sulla destra, Asensio tira da piccola angolazione e si salva da fondo campo. Al 64′ Mariano tira e vola via. Al 67′ il tiro di Negredo non è forte.

Al 70’ Cadiz crossa dalla sinistra, il colpo di testa di Negredo viene parato da Lu Ning e il tiro supplementare di Sofrino viene respinto da Militang. Al 72 ‘, Kroos ha scelto un passaggio e Carvajal ha effettuato un passaggio dalla destra ed è stato bloccato dalla fascia. Al 74 ‘, Hazard ha commesso un fallo su Acap nella parte anteriore dell’area di rigore ed è stato ammonito dall’arbitro. Al 76′ Sofrino calcia una punizione e il tiro viene bloccato dal muro. All’81’ Negredo ha ricevuto un cartellino giallo per fallo. All’84’ Kroos passa palla di tacco, Hazard dribbla palla e viene spinto a terra da Casellon, che riceve un cartellino giallo. All’86 ‘Hazard ha ricevuto un passaggio da Casemiro e Alcaraz ha ricevuto un cartellino giallo per fallo. All’87’ Ceballos calcia una punizione e viene bloccato dal portiere. Alla fine della partita, il Real Madrid ha pareggiato 1-1 in casa di Cadice.

www.magliettadacalcio.com Siamo cresciuti lentamente, presteremo sempre attenzione alle nuove maglie rilasciate ufficialmente, in modo che più clienti possano acquistarle, e speriamo di rendervi soddisfatti!

L’Atletico Madrid sigla la qualificazione alla Champions League prima del previsto 2-0

Alle 3:30 del 12 maggio, ora di Pechino, nel 36° turno della Liga, l’Atletico Madrid ha giocato contro l’Elche. Nella prima metà della partita, Cunha ha aperto le marcature per l’Atletico Madrid. Nella seconda metà della partita, Griezmann ha assistito De Paul e ha segnato per allargare il punteggio. Alla fine, l’Atletico Madrid ha sconfitto l’Elche 2-0. Dopo la partita, l’Atletico Madrid è salito al terzo posto in classifica con un punto di vantaggio sul Siviglia dopo 67 minuti. Allo stato attuale, l’Atletico Madrid ha 6 punti di vantaggio sul Betis, quinto in classifica, con 2 turni rimasti in campionato.Grazie al record di due vittorie del Betis in questa stagione, l’Atletico Madrid ha deciso di posizionarsi tra i primi 4 in campionato. di programma, bloccando il posto in Champions League della prossima stagione.

Atletico Madrid 【maglie calcio Atletico Madrid | maglie calcio 2022】 ed Elche si sono incontrati 45 volte nella Liga e l’Atletico Madrid ha il sopravvento con 28 vittorie, 9 pareggi e 8 sconfitte. L’ultima volta che Elche ha battuto l’Atletico nella Liga è stato nel 34esimo turno della stagione 1984-85, quando ha battuto l’Atletico 1-0 in casa. Nelle 9 partite da allora, l’Atletico ha vinto 9 partite. In questa partita, Simeone ha inaugurato il 400esimo traguardo della Liga dopo aver allenato l’Atletico Madrid.

A meno di 7 minuti dall’inizio del primo tempo, Fosalico si è infortunato e non ha potuto insistere per essere sostituito da Lodi. Al 12′, dopo aver ricevuto un passaggio da Lodi, Cunha taglia in area di rigore e tira al volo la porta sopra la traversa. Al 14 ‘, la squadra di Elche ha realizzato un calcio d’angolo e Boyer ha segnato di testa la porta. Al 21′ Cunha si appoggia al difensore davanti all’area di rigore e respinge, e il tiro dalla distanza di Koke viene confiscato dal portiere.

Al 28′ Griezmann effettua un passaggio lungo obliquo dal centrocampo alla sinistra dell’area di rigore, Lodi ferma palla e bussa alla porta, Cunha spala e segna, l’Atletico porta 1-0. Al 33′ DePaul raccoglie un passaggio dalla sinistra e Carrasco tira alto da piccola angolazione. Al 45’ DePaul crossa e Cunha di testa porta in porta.

maglie calcio Atletico Madrid

Nella ripresa le due squadre hanno cambiato schieramento e hanno lottato ancora. Al 48′ Lodi ha segnato il pallone davanti alla porta, Cunha ha afferrato la porta da distanza ravvicinata ed è stato respinto da Bigas con un colpo di testa dalla linea di porta.

Al 62′ DePaul crossa e segna, Griezmann fa irruzione in area di rigore e bussa orizzontalmente, DePaul tiene il passo e segna e l’Atletico porta 2-0.

Al 66 ‘Mira ha respinto e Gombau ha tirato un tiro dalla distanza da fuori area e ha colpito la porta alta. Al 77′ Perez tira un tiro da lontano sopra la traversa. All’80’ Cork effettua un passaggio obliquo dalla sinistra dell’area di rigore, Correa spinge il tiro da una piccola angolazione e sbaglia la linea di fondo, mentre l’arbitro fischietta per segnalare il fuorigioco. All’82 ‘Perez ha tirato un tiro dalla distanza dall’alto dell’arco e ha colpito la porta alta. All’89’ Ruosang tira al volo dalla destra dell’area di rigore e viene bloccato da Lodi. Al 90′ Suarez ha preso un passaggio dal centro dell’area di rigore, Correa ha tirato al volo la porta e la palla ha colpito la traversa ed è saltata fuori.

Al 2° minuto di recupero Suarez riceve il passaggio diretto di Herrera e realizza un passaggio in diagonale sulla sinistra dell’area di rigore.Il tiro in spinta di Correa viene parato, Suarez segue con il tiro supplementare e segna, ma l’arbitro fischia a Suarez passaggio di Herrera è stato fuorigioco e il gol è stato annullato. Alla fine, l’Atletico Madrid ha battuto l’Elche 2-0 in trasferta.Congratulazioni all’Atletico Madrid 2-0 per essersi assicurato in anticipo la qualificazione alla Champions League Tifosi dell’Atletico Madrid, siete pronti a tifare per l’Atletico Madrid la prossima volta? Visita www.magliettadacalcio.com per trovare la maglia dell’Atletico Madrid, acquistala e divertiti a fare shopping!

Guardiola si è incolpato profondamente a fine partita: non ero abbastanza bravo, il Manchester City avrebbe dovuto vincere la Champions League

Nella semifinale di Champions League, Guardiola ha subito 2 minuti scioccanti, il Manchester City è stato eliminato dal Real Madrid. Da quando ha preso la guida del Manchester City nel 2016, Guardiola ha lavorato duramente per dominare la Champions League, ma ci è sempre andato vicino, il che lo rende molto autoincolpato. Nell’intervista, Guardiola ha dubitato delle sue capacità, dicendo che potrebbe non essere abbastanza bravo da guidare il Manchester City in Champions League.

Nella partita tra Bernabeu e Real Madrid, il Manchester City 【maglie calcio Manchester City | maglie calcio 2022】 era ancora in vantaggio per 1-0 all’89’, con un punteggio totale di 2 gol. Inaspettatamente, il Real Madrid ha segnato 2 gol in 2 minuti, pareggiando il punteggio totale ed eliminando il Manchester City ai supplementari. Una trama così drammatica ha reso Guardiola incredibile, e poteva solo sospirare che la fortuna rende le persone e il calcio così imprevedibile.

Guardiola ha dichiarato: “La nostra esperienza a Madrid può aiutare il club e questa squadra in futuro. La gente non dovrebbe ancora rendersene conto, ma ti dico che è un bene per noi. La cosa peggiore è che non potremmo essere in finale, solo guardato. Volevo essere in finale anche io, ma ho fallito, ma alla lunga per noi è un bene”.

Dopo essere stato eliminato dal Real Madrid, Guardiola non ha incolpato i giocatori. Invece, ha incoraggiato i giocatori, ricordando loro ciò che il Manchester City ha ottenuto negli ultimi sei anni. “Non ho detto niente. Nessuna parola può aiutarli a uscire dalla difficile situazione. È solo questione di tempo, tutti cercano di dormire bene e di prepararsi per il prossimo capitolo”. Successivamente, Guardiola si concentrerà sul campionato. .

Dopo il 2011 Guardiola non ha mai messo le mani sul trofeo della Champions League. Guardiola sente di aver deluso le aspettative del tecnico del Manchester City. “Il Manchester City vuole vincere la Champions League, ma forse non sono abbastanza bravo per aiutare la squadra – ha detto -. Il calcio è imprevedibile. Nessuno sa cosa succederà agli altri giocatori o agli altri allenatori qui”.

maglie calcio Manchester City

“Alcuni dicono che questo gruppo di giocatori del Manchester City o Pep Guardiola non possono vincere il titolo, è un fallimento, e su questo non sono affatto d’accordo. Sappiamo tutti quanto sia difficile. Voglio vincere la Champions Lega, ma dobbiamo mostrare Prestazioni migliori che a Madrid. Il Real Madrid se lo è meritato”.

Guardiola è stato a capo del Manchester City per 6 anni e i media britannici hanno detto che sta discutendo di un’estensione del contratto con il Manchester City, anche se il Manchester City non è riuscito a raggiungere nuovamente la Champions League. Il “Mirror” ha detto che l’eliminazione dal Real Madrid ha rafforzato la determinazione di Guardiola a vincere la Champions League per il Manchester City.Il 51enne rinnoverà il suo contratto con il Manchester City fino al 2025.avigare www.magliettadacalcio.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

Tuchel ha annunciato che la stella 29enne lascerà la squadra!Il conto alla rovescia per il passaggio al Real Madrid

Il Chelsea ha confermato che il difensore Rudiger lascerà la squadra a fine stagione. Tuchel ha detto che il Chelsea ha fatto del suo meglio per mantenere Rudiger, ma a causa delle sanzioni, il Chelsea non è stato in grado di mantenerlo e ha potuto solo lasciare che Rudiger se ne andasse liberamente. Successivamente, molti media come Sky Sports hanno affermato che Rudiger si sarebbe unito al Real Madrid.

Quest’estate scadrà il contratto tra Rudiger e Chelsea, le due squadre non sono riuscite a trovare un accordo sul rinnovo del contratto e le sanzioni del governo britannico al Chelsea 【maglie calcio Chelsea | maglie calcio 2022】 hanno reso completamente impossibile il rinnovo del contratto. Tuchel ha annunciato oggi con riluttanza: “Questa (la partenza di Rudiger) è una grande sfida. Ma non importa quanto lo amo personalmente, non importa quanto importante abbia giocato nella squadra prima, il Chelsea un giorno perderà Rudiger. Digg, lo troveremo una soluzione.”

“Rudiger voleva andarsene, mi ha detto in una conversazione privata. Il club ha fatto un ottimo lavoro, gli abbiamo fatto un’ottima offerta, il club ha provato di tutto. Tuttavia, abbiamo ricevuto sanzioni poche settimane fa e non possiamo più farlo quindi. Trattenere per nessuno. Non potevamo adattarci, non potevamo resistere e le cose sono arrivate dove sono ora. Senza sanzioni, saremmo in grado di provarci”.

maglie calcio Chelsea

“Rudiger ha una grande personalità, un grande leader, può avere un grande impatto sugli altri. Può darti fiducia quando è intorno a te. Ci mancherà tanto, è nello spogliatoio Porta coraggio a tutti. Ha è stato il nostro miglior difensore centrale nell’ultima stagione e mezzo”.

Rudiger si è unito al Chelsea nel 2017. Finora ha giocato 196 volte con il Chelsea, segnando 12 gol e 7 assist.In questa stagione ha giocato 47 volte e segnato 5 gol e 4 assist.La prestazione è molto stabile. Il “Sole” ha rivelato che prima di essere sanzionato, il Chelsea ha offerto a Rudiger un contratto con uno stipendio settimanale di 200.000 sterline nella trattativa, ma non è riuscito comunque a impressionare il difensore tedesco.

Sky Sports ha detto oggi che è solo questione di tempo prima che Rudiger si unisca al Real Madrid come freelance e l’accordo è praticamente concluso. Il giornalista Schilla ha rivelato che lo stipendio annuale del 29enne Rudiger al Real Madrid è di 11 milioni di euro e le due squadre firmeranno un contratto “4+1”. Di Marzio ha anche affermato che il Real Madrid è molto ottimista sull’accordo sull’esenzione dal visto.avigare www.magliettadacalcio.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

Il Liverpool raddoppia il Manchester United 4-0!

Alle 3:00 del 20 aprile, ora di Pechino, una partita di trucco del 30esimo turno della Premier League è iniziata all’Anfield Stadium e il Liverpool ha affrontato il Manchester United in casa. Ronaldo era assente dalla partita per motivi familiari. Nel primo tempo, Salah passa e Luis Dias ha segnato un gol, portando 2-0 all’intervallo. Nella ripresa Dias aiuta Mane a segnare, i due completano anche il passaggio e il Liverpool riscrive il punteggio sul 3-0. Prima della fine della partita, Jota, uscito dalla panchina come sostituto, ha assistito Salah con un tiro per siglare il punteggio.Il Liverpool ha finalmente sconfitto il Manchester United 4-0 e doppiamente ucciso i Red Devils in questa stagione.Questo è anche il prima doppia uccisione contro il Manchester United da quando Klopp ha preso il comando. Basandosi sui 3 punti di questa partita, il Liverpool ha temporaneamente superato il Manchester City, che aveva una partita in meno, per raggiungere la vetta.Dopo la sconfitta del Manchester United, è stato superato dall’Arsenal ed è sceso al sesto posto per differenza di differenza reti.

Il Liverpool [maglie calcio Liverpool | maglie calcio 2022] si è classificato secondo in classifica con 73 punti su 22 vittorie, 7 pareggi e 2 sconfitte, e il Manchester United si è classificato quinto con 54 punti su 15 vittorie, 9 pareggi e 8 sconfitte. Il Manchester United ha fatto affidamento sulla tripletta di Ronaldo per battere il vice capitano Norwich lo scorso fine settimana. Il Liverpool ha eliminato la capolista Manchester City in FA Cup per passare alla finale. In questa partita, il Liverpool ha apportato una leggera modifica alla formazione titolare contro il Manchester City. Matip ha iniziato con Van Dijk, con Robertson e Arnold a sinistra ea destra. Il centrocampista Fabinho, Henderson e Thiago. L’attaccante Firmino è assente per infortunio, Salah è il tre attaccante titolare a destra, Mane è al centro e Luis Dias è a sinistra. Cristiano Ronaldo del Manchester United salterà la partita a causa di un incidente familiare. Jones, Maguire e Lindelof, titolare di Rangnick, giocano il difensore centrale, Dalot e Wan-Bissaka su entrambe le parti. A centrocampo, Matic ha collaborato con Pogba, l’attaccante Rashford ha aperto la strada ed Elanga e B Fei erano da entrambe le parti.

Al 5′ il Liverpool contrattacca, Salah riceve in mezzo un passaggio dai compagni di squadra. Dopo aver sfondato sulla destra ed essere entrato in area di rigore, realizza un cross diretto al centro senza apportare modifiche. Luis Dias segue con un aggirando push e segnato, 1-0.

Al 7° minuto di gioco i tifosi in campo hanno spontaneamente applaudito collettivamente, per commemorare il figlio di Cristiano Ronaldo appena nato ma purtroppo morto, per esprimere il proprio sostegno a Cristiano Ronaldo. In questo gioco, i giocatori di entrambe le parti giocavano con le braccia avvolte in una garza nera.

maglie calcio Liverpool

Al 10′ Pogba si infortuna e viene sostituito da Lingard. Al 15′ Mane tira al volo dalla destra dell’area di rigore e la palla colpisce il difensore del Manchester United. Il Liverpool ha effettuato un passaggio d’angolo di Robertson sulla sinistra, e Fabinho ha tirato al volo da dietro di essa ed è stato nuovamente bloccato dal difensore dei Red Devils.

Al 22′ Mane è andato dritto in cima all’arco e ha fatto un passaggio in area di rigore, Salah ha fermato la palla e poi ha spinto e segnato per ampliare il vantaggio, 2-0. Al 31 ° minuto, Mane è stato spalato fuori dalla linea di fondo da Jones dal basso a sinistra. Arnold ha effettuato un passaggio d’angolo e Maguire ha girato di testa oltre la linea di fondo. Arnold crossa ancora da calcio d’angolo e De Gea lo schiaffeggia davanti. Il Liverpool riprende palla da fuori e il tiro di Mane viene bloccato da De Gea e abbracciato.

Al 35′ Mane e il suo avversario si arrampicano e cadono in area di rigore. L’arbitro non chiama il calcio di rigore. Fabinho approfitta del caos e realizza un cross dalla destra. Dias spinge in rete da distanza ravvicinata, ma il fuorigioco non era valido sulla porta avanzata. Al 44′ Luis Dias ha segnato un tiro da fuori area di rigore ed è stato preso da De Gea. Il Liverpool era in vantaggio 2-0 nel primo tempo.

Nella ripresa, cambiando schieramento e lottando ancora, il Manchester United ha sostituito Sancho e ha sostituito Jones con l’intenzione di rafforzare l’attacco. L’attrezzatura indossata dall’arbitro Atkinson era difettosa, quindi è corso a bordo campo per sostituire l’attrezzatura e la partita è iniziata 5 minuti dopo rispetto all’inizio. Al 63′ il Manchester United contrattacca Sancho e corre con palla sulla sinistra, crossa davanti all’area di rigore, Lingard al centro segna sulla destra, ed Elanga tira al volo dalla linea dell’area di rigore e viene bloccato da Dias, che stava tornando in difesa.

Al 68′ Robertson dribbla la palla dalla sinistra e Luis Dias porta la palla in area di rigore per effettuare un passaggio dalla sinistra. Al 77′ Sancho riceve un passaggio lungo dai compagni di squadra dalla sinistra in zona d’attacco.

All’85’ il Manchester United commette un errore di palla in zona di difesa, Jota effettua un recupero e lancia un passaggio filtrante, Salah interviene per affrontare il pallonetto di De Gea e la palla viene strofinata da Wan-Bissaka, che rientrava in campo. la difesa. Alla fine, il Liverpool ha battuto in casa il Manchester United 4-0.avigare www.magliettadacalcio.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

Il 36enne flauto magico assiste con un bellissimo collo del piede esterno

Nel secondo turno dei quarti di finale di Champions League nelle prime ore di questa mattina, il Real Madrid una volta è caduto dietro il Chelsea 0-3 in casa, ma il centrocampista veterano Modric ha inviato un sottile assist per aiutare il Real Madrid a pareggiare il punteggio totale. Il Real Madrid ha poi eliminato il Chelsea ai supplementari ed è passato con successo alle semifinali di Champions League. Modric è stato nominato il miglior giocatore del gioco dopo la partita.

Nella Liga lo scorso fine settimana, il Real Madrid [maglie calcio Real Madrid | maglie calcio 2022] ha ruotato il centrocampo e i due veterani Modric e Kroos si sono riposati per ricaricarsi e prepararsi per la partita chiave della Champions League. In questa partita, il Real Madrid ha continuato a inviare Modric, Casemiro, Kroos e Valverde per i quattro centrocampisti.Nel primo turno di confronto, il Real Madrid ha fatto affidamento su questa tattica per battere il Chelsea 3-1 in trasferta.

maglie da calcio Real Madrid

Tuttavia, in questa partita, il Chelsea si è allontanato come giocatore principale, segnando 3 gol di fila, portando il Real Madrid 3-0 nella partita in trasferta, e il Real Madrid era sul punto di essere eliminato da un punteggio totale di 3-4 nei due turni. In questo momento, Modric si è fatto avanti. All’80’ Kante stava rubando la palla nella propria metà campo. Modric ha ricevuto un passaggio da Marcelo, quindi ha raccolto un passaggio dall’esterno del collo del piede nell’area di rigore. Ronaldo, che appena uscito dalla panchina, Derego non ferma palla e segna direttamente. Il Real Madrid ha pareggiato il punteggio totale sul 4-4 e ha visto di nuovo l’alba della promozione.

In quel momento, quando Modric stava passando la palla, Kante e Kovacic erano pronti a farsi avanti per interferire, ma Modric non ne è stato colpito e ha comunque inviato un passaggio preciso, giusto per passare la palla a due persone in area di rigore. Thiago Silva e Alonso, Rodrigo riesce a liberarsi della difesa senza intoppi e può tirare direttamente senza aggiustamenti. Questo è il quarto assist di Modric in Champions League in questa stagione, stabilendo un nuovo record per il numero di assist in una singola stagione in Champions League.

Questo passaggio mostra lo stile da maestro del flauto magico, e anche il vecchio giocatore del Barcellona Cesc Fabregas ha elogiato: “Il miglior assist dell’anno di Modric! Gioco meraviglioso”. E stupito anche il Twitter ufficiale del club del Real Madrid: “Modric’s collo del piede esterno, mia madre.” La star del Real Madrid Mijatovic ha detto: “Voglio chiedere a Modric, come fa a caricarsi per mantenere la sua energia?” Derrick è stato nominato il miglior giocatore del gioco.avigare www.magliettadacalcio.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

Benzema, 34 anni, indossa un cappellino in Champions League! 42 gol in stagione

Nell’andata dei quarti di finale di Champions League, il Real Madrid ha battuto in trasferta il Chelsea 3-1 e il veterano Benzema ha segnato una tripletta nella partita. In questa partita, il portiere del Chelsea Mendy ha fatto un grande regalo per i suoi errori di basso livello.Questa non è la prima volta che Benzema usa gli errori del portiere avversario per segnare un gol.

A meno di un minuto dall’inizio della seconda metà della partita, il portiere del Chelsea Mendy ha preso la palla dopo essere uscito di corsa dall’area di rigore, mentre Benzema lo ha afferrato attivamente. Mendy ha passato la palla al difensore del Chelsea Rudiger, ma la forza di passaggio era troppo piccola e Benzema ha approfittato della situazione per rubare e poi spingere a porta vuota. Questo gol ha aiutato il Real Madrid a condurre 3-1 e anche Benzema ha messo in scena con successo una tripletta.

Benzema è sempre stato attivamente coinvolto nel pressing in zona d’attacco durante la partita e ha usato il suo pressing molte volte per far commettere errori al portiere avversario mentre era impegnato. La più famosa è stata senza dubbio nella finale di Champions League 2017-18, quando il portiere del Liverpool Karius ha lanciato la palla in modo sbagliato quando è stato pressato da Benzema, e la palla è stata bloccata da Benzema con il piede. Alla fine, il Real Madrid ha sconfitto il Liverpool 3-1 vincendo la Champions League, e anche Karius è stato messo nel freddo palazzo dal Liverpool.

maglie calcio Real Madrid

Nel secondo turno della finale di Champions League 1/8 tra Real Madrid [maglie calcio Real Madrid | maglie calcio 2022] e Paris Saint-Germain in casa a marzo di quest’anno, Benzema ha spinto in area di rigore il portiere avversario Donnarumma, costringendo quest’ultimo a passare la palla in modo errato. cross dopo aver rubato la palla, Zema poi spinge a vuoto per segnare. Nella partita finale, il Real Madrid ha sconfitto il Paris 3-1 e il punteggio totale dei due turni è stato di 3-2 ed è passato con successo ai quarti di finale di Champions League. Donnarumma è stato colpito da questo errore e ha perso palla, dopo di che il suo stato a Parigi e la nazionale italiana sono diminuiti notevolmente.L’Italia ha perso anche contro la Macedonia del Nord negli spareggi di Coppa del Mondo e ha saltato la Coppa del Mondo 2022.

In questa partita, Benzema ha approfittato ancora una volta dell’errore del portiere avversario per segnare e i fan lo hanno soprannominato un “incubo del portiere”. Spero che il portiere del Chelsea Mendy non influisca sulla sua carriera a causa di questo errore.

Oltre a questo gol, Benzema ha segnato due gol consecutivi al 21esimo e 24esimo minuto del primo tempo, e ha segnato un’altra tripletta in questa partita. Benzema ha indossato un cappellino per due partite consecutive di Champions League, solo tre giocatori nella storia della Champions League l’hanno fatto prima, ovvero Luis Adriano (2014), Messi (2016) e Cristiano Ronaldo (2017). anno).

Nonostante abbia 34 anni, Benzema è ancora in ottima forma. In questa stagione ha giocato 36 volte con il Real Madrid e segnato 37 gol in tutte le competizioni, di cui 8 in Champions League e segnato 11. Se si aggiunge la nazionale francese, Benzema ha segnato 42 gol. Vale la pena ricordare che Benzema è anche un altro giocatore francese che ha segnato più di 10 gol in una sola stagione in Europa dopo il leggendario attaccante Fontaine nel 1959.avigare www.magliettadacalcio.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

L’Italia ha battuto la Turchia 3-2

Alle 2:45 ora di Pechino del 30 marzo, Italia 《maglie calcio Italia | maglie calcio 2022》 e Turchia si sono affrontate in un’amichevole internazionale. Nella prima metà della partita, Yundale ha segnato il primo gol, Cristante ha segnato con un colpo di testa per pareggiare il punteggio e Laspadori ha segnato per aiutare l’Italia a sorpassare il punteggio. Nella seconda metà della partita, Laspadori ha segnato un altro gol, Dursun ha tirato indietro un gol per la Turchia prima della fine e infine l’Italia ha sconfitto la Turchia 3-2.

Italia e Turchia si sono incontrate 11 volte in varie competizioni internazionali di livello A e l’Italia è rimasta imbattuta con 8 vittorie e 3 pareggi. Due squadre sono state appena eliminate dagli spareggi di qualificazione ai Mondiali.

Al 4′ del primo tempo Unal effettua un passaggio obliquo per segnare il pallone, Yundale palleggia il pallone nella parte destra dell’area di rigore e poi segna da piccola angolazione, portando la Turchia in vantaggio per 1-0.

Al 9′, il difensore turco Kabak si è infortunato e sostituito da Aihan. Al 21′ Biraghi tira al volo dalla destra dell’area di rigore e colpisce la porta alta.

Al 35′ Biraghi calcia una punizione dalla sinistra dell’area d’attacco e supera l’area di rigore, Cristante salta in avanti e segna di testa, l’Italia pareggia 1-1.

Al 39′ il portiere turco viene respinto da Tonali e rientra in zona d’attacco: Laspadori, dopo aver preso palla, irrompe in area di rigore e tira al volo la porta dell’Italia, portando l’Italia in vantaggio per 2-1.

Al 45′ Calhanoglu calcia il tiro e viene alzato dalla traversa da Donnarumma con un solo palmo.

nuova maglie Italia

Nella ripresa le due squadre hanno cambiato schieramento e hanno lottato ancora. Al 50′ Calhanoglu calcia una punizione e attacca direttamente la porta e viene parato da Donnarumma. Al 66′ Skamaka colpisce la porta con un tiro dalla distanza dopo aver ricevuto un passaggio da Pesina.

Al 69′ Zakani effettua un passaggio dall’area di rigore, Biraghi di testa di testa, Laspadori tira al volo e segna, l’Italia conduce 3-1.

Dopo numerose sostituzioni tra le due squadre, all’83’ la Turchia realizza un calcio d’angolo, Seyun colpisce di testa la porta, costringendo Donnarumma a respingere il pallone, Dursun realizza un tiro supplementare davanti alla porta e la Turchia tira un rete di ritorno 2-3. .

All’85’ Yundale effettua un passaggio obliquo dalla destra in area di rigore e Donnarumma para il colpo di testa di Dursun.Alla fine, l’Italia ha sconfitto la Turchia 3-2.avigare www.magliettadacalcio.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

¡Xavi es un dios en la I Guerra Mundial!4 meses para cambiar Barcelona por completo

Nelle stagioni precedenti, il Barcellona [maglie calcio FC Barcellona | maglie calcio 2022] ha sofferto di dipendenza da Messi. Dopo che Laporta ha mandato via Messi, Koeman apparentemente non ha trovato una ricetta. Quando Koeman è stato espulso, il Barcellona era solo al centro della Liga ed è stato massacrato 3-0 dal Benfica in Champions League. Dopo essere entrato in carica come nuovo allenatore del Barcellona il 6 novembre, Xavi ha completato miracolosamente la ricostruzione in soli 4 mesi e mezzo. Sia tatticamente che psicologicamente, Xavi ha portato al Barcellona un nuovo look.

Nella prima metà della stagione, Koeman non ha trovato il modo di attaccare dopo che Messi ha lasciato la squadra. L’attacco del Barcellona è stato come sparare agli uccelli a caso e ha persino ottenuto una prestazione scandalosa di 54 cross in una singola partita. Dopo che Xavi è entrato in carica, il Barcellona ha migliorato la sua forza offensiva grazie agli acquisti invernali e il ventilatore ha anche creato un sistema offensivo più moderno per il Barcellona.

Nella fase finale del sogno tre del Barcellona, ​​le squadre rossoblù hanno spesso preso l’iniziativa di rallentare alla ricerca del controllo assoluto del pallone. Oggi Harvey infonde questa idea nel DNA dei tempi. Il Barcellona enfatizza ancora il possesso di palla, ma allo stesso tempo Xavi richiede anche all’esterno di ottenere un’esplosione sulla fascia e allo stesso tempo richiede l’uso di velocità e profondità nell’attacco. Il primo gol del Barcellona arriva su cross di Dembele dalla destra. Gli ultimi due gol del Barcellona sono stati tutti gol facili nel contropiede.

maglie da calcio FC Barcellona

In difesa, Xavi ha continuato il pressing alto di Guardiola. Bruciare il fuoco nella metà campo nemica non solo consente al Barcellona di lanciare attacchi rapidi sul posto, ma consente anche di proteggere il più possibile la difesa relativamente fragile del Barcellona. Con i requisiti offensivi e difensivi di Xavi per il Barcellona, ​​​​la sua frase “Il Barcellona accoglie sempre Messi” prima della partita è probabilmente un’osservazione educata. L’abilità di Messi è innegabile, ma non corrisponde al ritmo e all’intensità del Barcellona di oggi.

Psicologicamente, l’impatto di Xavi sul Barcellona è ancora più evidente. Dopo le sconfitte consecutive in Champions League, una sconfitta per 2-8 e una serie di 5 sconfitte consecutive nel derby nazionale, la fiducia dei giocatori del Barcellona era ovviamente frustrata. Dopo che Harvey è entrato in carica, ha sempre instillato fiducia e supporto per i giocatori. Prima della battaglia all’ultimo sangue in Champions League contro il Bayern, Xavi ha detto negli spogliatoi: “Se non pensi che sia possibile vincere, non venire a Monaco con me”. Dopo essere stato pareggiato 1-1 dal Napoli in Europa League, Xavi ha detto in squadra che “possiamo vincere il 90% del nostro modo di giocare”. La continua motivazione positiva di Xavi ha fatto ritrovare ai giocatori del Barcellona una mentalità vincente.

Questo 4-0 è il quinto massacro del Real Madrid nella carriera di Harvey. Da giocatore, Xavi è stato due volte 3-0 a Clasico, ha anche giocato 6-2 una volta e 5-0 una volta. Nel Clasico della Western Supercoppa di gennaio, il Barcellona ha perso contro il Real Madrid 2-3 ai supplementari. Solo due mesi dopo, il Barcellona è passato a un bagno di sangue per 4-0 al Bernabeu e le modifiche apportate da Xavi alla squadra sono visibili ad occhio nudo. Guardiola ed Enrique sono i due più grandi allenatori della storia del Barcellona, ​​vincendo rispettivamente 6-2 e 4-0 al Bernabeu. Forse il 4-0 di stasera è il punto di partenza per il successo di Harvey, ed è il primo passo per Harvey per entrare nelle fila dei migliori allenatori!avigare www.magliettadacalcio.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!