“Ieri ho segnato il mio primo gol in Champions League e mio padre se n’è andato dopo pochi minuti…”

Mercoledì scorso, Nathan Aké ha trascorso una notte emozionante. Il difensore centrale olandese ha aperto le marcature per il Manchester City 【maglie calcio Manchester City】 nel match 6-3 contro l’RB Lipsia. Purtroppo il suo primo gol in Champions League è stato dietro le quinte, perché dopo la partita ha trovato una notizia terribile: suo padre è morto.

Questo giovedì è stato Ake a raccontare l’accaduto attraverso una pubblicazione sul suo account Instagram personale: “Le ultime settimane sono state estremamente difficili per me. Mio padre è molto malato e non può essere curato. Sono molto fortunato perché la mia fidanzata, la mia famiglia e i miei amici sono con me. Ieri (mercoledì) ho segnato il mio primo gol in Champions League e mio padre se n’è andato pochi minuti dopo. Mia madre e mio fratello sono al suo fianco. Forse questa è la cosa destinata, vedendo i miei giocatori lo rende sempre felice e orgoglioso. So che sarai sempre con me, sarai sempre nel mio cuore, l’ho fatto per te, papà”.

Durante l’ultima sosta nazionale della Nazionale, il difensore cittadino ha lasciato la concentrazione olandese per motivi personali, ora il motivo della sua partenza è stato chiarito… Una volta condivisi i suoi sentimenti, l’espressione di commozione e sostegno non ha tardato. Appena accumulato e raccolto nell’interazione con innumerevoli compagni di squadra e avversari: Laporte, Van der Beck, Steven Bergwien, Marcos Alonso, Liam Delap, Edson, Driesmay Ertens, Eric Garcia, Don Yelmalen… riposa in pace.Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

“Avrei potuto firmare per il Paris Saint-Germain prima, ma preferirei rimanere a Memphis”

Georginio WIjnaldum è diventato uno dei nuovi contratti del PSG nel mercato estivo. Il centrocampista è a un passo dal Barcellona, ​​ma alla fine il progetto della squadra parigina ha convinto il nazionale olandese. In un’intervista con “Team Daily”, Wijnaldum ha rivisto le sue ambizioni a breve termine e ha promesso che avrebbe potuto firmare il Paris Saint-Germain nel 2015.

Non ha firmato il Paris Saint-Germain (maglie calcio Paris Saint-Germain) nel 2015: “Sì, sì. Il primo contatto risale al Mondiale 2014. Il Paris Saint-Germain ha provato a prendermi, ma io voglio restare ad Eindhoven per almeno un anno. Io voglio continuare con Memphis. Mi sono infortunato la scorsa stagione e sono grato ai tifosi. Continuo, siamo campioni. Poi pensando di partire, il PSG è tornato da me. Alla fine ho deciso di andare al Newcastle”.

Scegli il Paris Saint-Germain al posto del Barcellona: “Qualche mese fa ho deciso di restare al Liverpool, ma il club non aveva intenzione di continuare a stare con me. Il Barcellona è venuto da me. Sono molto felice perché sono stato con più Giocatori olandesi da quando ero bambino. Ancora una volta, questo è il club dei miei sogni, anche se devo dire che il mio idolo è il giocatore del Real Madrid Zidane (ride). Lui sente molto l’idea di giocare per il Barcellona. Ma il le trattative sono durate a lungo e il PSG è venuto da me. A differenza di sei anni fa, il club mi ha mostrato la voglia di ingaggiarmi. Anche Bayern e Inter mi vogliono bene”.

Perché scegliere il PSG? : “Perché mi hanno spiegato che questo farà parte del progetto. I dirigenti hanno fatto del loro meglio per convincermi. Il PSG è stato molto veloce nella trattativa. Prima della trattativa aveva parlato con Pochettino e Leonardo. Mi hanno detto Assicurare che costruiranno una delle migliori squadre d’Europa”.

Memphis avrebbe potuto convincerlo ad andare al Barcellona: “Ho parlato di tutto con Memphis, ma non è il tipo di giocatore che ha detto che avremmo giocato con lui. Mi ha chiesto di fare quello che mi sentivo chiesto di fare. ha spiegato il Barcellona e la situazione al Paris Saint-Germain. Certo, è un sogno rivederci dopo la partita del 2015, ma il destino è stato deciso. Poi giocheremo insieme in nazionale”.Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

La filippica di Cristiano è venuta alla luce prima del suo debutto al Manchester United

Non importa dove va, vince. Questo sarà un buon riassunto della carriera da sogno guidata da Cristiano Ronaldo. Il portoghese è un vincitore naturale, avendo vinto campionati in ogni club a cui appartiene e la sua squadra nazionale. Se c’è qualcosa di più eccezionale del suo talento, è la sua ossessione per la vittoria.

Questa mentalità vincente da leader ha esordito al Manchester United 《maglie calcio Manchester United》, dove è apparso come una star, e ha portato questa mentalità ai vertici a Madrid e Torino, dove era in testa alla parità. Dopo essere tornato a Carrington, Cristiano spera di ravvivare lo spirito di vittoria che sembra essere decaduto dall’addio del Manchester United e di Sir Ferguson.

Nella partita contro il Newcastle, prima che Cristiano si dimostrasse idoneo allo sprint per superare l’intera difesa dei Magpies sul secondo gol, ha voluto incoraggiare la sua squadra e dimostrare di avere anche la capacità di avvicinare la squadra alla vittoria.

Come ha confermato Solskjaer in conferenza stampa, Cristiano Ronaldo ha tenuto un discorso la sera prima della “riapparizione” della Premier League e ha pronunciato un “discorso” stimolante davanti alla squadra e allo staff tecnico. Secondo il rapporto “Sun”, questo è il suo discorso.

“Sono tornato al Manchester United per due motivi. Il primo è perché amo il club. Il secondo è perché mi piace la mentalità vincente che si respira in questo club. Non sono tornato a fare la cheerleader. Ragazzi, se volete avere successo , ho bisogno di amare questo club. Dal profondo del mio cuore. Devi pensare al club quando mangi, dormi e combatti. Sono qui per vincere, nient’altro. Dacci la felicità. Voglio essere felice, e voi? Siete tutti giocatori incredibili, vi credo. In caso contrario, non tornerò. Se lo saremo, le persone ci sosterranno per fare del nostro meglio”, ha detto il portoghese secondo questo giornale.

Per raggiungere quel tipo di “felicità” attraverso la vittoria, Cristiano Ronaldo spera di impiantare la sua mentalità di vittoria nella squadra in modo che possa svolgere un ruolo ora e in futuro. Voglio solo creare una mentalità vincente, così quando un giorno mi ritirerò questa mentalità vincente esisterà sempre. Questo gruppo di giocatori dominerà il calcio come in passato. Farò del mio meglio per la squadra, ma ho bisogno del tuo supporto Sei pronto a combattere e lasciare tutto in campo?” Il portoghese ha creato la sua versione di “Mamba Spirit” di Kobe Bryant.

“No” il leader di Cristiano
Prima del discorso e anche del suo arrivo, il Manchester United è partito bene: con la vittoria sul Newcastle, i Red Devils sono diventati leader della Premier League. Il Manchester United è passato in vantaggio con tre vittorie e un pareggio, a pari merito con Chelsea, Liverpool ed Everton.

Martedì Cristiano tornerà nella sua UEFA Champions League preferita, affrontando la squadra giovanile svizzera nella prima partita della fase a gironi. Il portoghese ha convinto la sua squadra che vale solo la vittoria.Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

La pugnalata del Chelsea è stata abbandonata di nuovo?

Nel primo turno della fase a gironi della Champions League, il Chelsea 【maglie calcio Chelsea】 affronterà la squadra russa della Super League Zenit. Alla conferenza stampa prima della partita, a Tuchel è stato chiesto di nuovo un vecchio argomento: perché abbandonare il terzino Chilville. A questo proposito, Tuchel ha risposto: Lo stato di Chilwell dopo la Coppa dei Campioni è molto stanco. La spiegazione apparentemente ragionevole ha causato enormi polemiche. Il motivo è molto semplice: Chilwell non ha mai giocato in Coppa dei Campioni, quindi era stanco. A questo proposito, molti fan della Premier League si sono rallegrati e hanno detto: Probabilmente questo ragazzo sta causando di nuovo problemi.

La ragione per dirlo di nuovo è perché Chilwell ha una “condanna penale”. Nel gennaio di quest’anno, Tuchel è succeduto a Lampard come allenatore del Chelsea. Non molto tempo dopo essere entrato in carica, ha deciso di fare il giusto Marcos Alonso, che non aveva giocato molto per 4 mesi. Chilwell, che in origine era il principale terzino sinistro, è diventato un sostituto. Secondo le statistiche, nei primi due mesi di mandato di Tuchel, Chilwell ha avuto solo 3 possibilità di giocare. A quel tempo, molti fan della Premier League sentivano che Tuchel stava ripulendo la linea diretta del suo predecessore.

È davvero così? ovviamente no. Il motivo per cui Chilwell è stato abbandonato è interamente una questione di atteggiamento. Secondo un rapporto del media britannico “The Telegraph”, Chilville era pigro nell’allenamento ed è stato respinto da Tuchel. Dopotutto, Tuchel è sempre stato uno stile di allenatore severo e ci sono molti giovani giocatori nella squadra del Chelsea. Attraverso l’eliminazione di Chilville, può anche svolgere un ruolo nell’uccidere polli e scimmie.

Non solo lui è nel club, anche Chilville in nazionale si è intensificato. Nell’ottobre dello scorso anno, il Sun ha dato la notizia che Chilwell, Sancho e Abraham sono andati alle feste in violazione delle norme sull’epidemia durante il campo di addestramento. Questo è il caso, l’allenatore dell’Inghilterra Southgate lo ha ancora selezionato nella squadra di Coppa dei Campioni. Tuttavia, quando è iniziata ufficialmente la Coppa dei Campioni, i fan sono rimasti sorpresi nello scoprire che Chilville non ha giocato una partita. Soprattutto contro la Croazia nella fase a gironi della Coppa dei Campioni, Southgate preferirebbe usare il terzino destro Trippier per giocare un cameo come terzino sinistro invece di dare una possibilità a Chilville.

È logico che se questo è il caso, dovresti correggere il tuo atteggiamento professionale, giusto? Chi l’ha mai pensato, Chilwell è andato comunque per la sua strada. Ovviamente non ha giocato una partita in Coppa dei Campioni, e ha insistito per allargare la sua falsità prima di tornare in squadra fino alla scadenza. A questo proposito, Tuchel si è lamentato in un’intervista: Chilville è stato l’ultimo gruppo a tornare in squadra, e Marcos Alonso si era già allenato per 5 settimane quando ha riferito.

Vedendo che Chilwell non poteva ancora essere toccato, Tuchel decise di abbandonarlo di nuovo. Dalla nuova stagione, Chilville non ha giocato una partita. Anche se Marcos Alonso è stato colpito dall’avversario nell’ultimo turno della partita di Premier League contro l’Aston Villa, Tuchel ha rifiutato di passare al più forte difensivo Chilville. Secondo le statistiche, la sua ultima partita ufficiale con il Chelsea risale alla finale di Champions League del maggio di quest’anno, e da allora sono passati 4 mesi.

In questo turno e nella fase a gironi della Champions League dello Zenit, Tuchel non ha ancora intenzione di dare una possibilità a Chilville. Anche il 31enne Marcos Alonso fa fatica a far fronte al fitto calendario di doppiette in una settimana. Alla domanda sul perché, Tuchel ha risposto: È stato a causa dell’esaurimento di Chilwell dopo la Coppa dei Campioni. Questa risposta apparentemente superficiale ha rivelato un dettaglio che Tuchel era ancora insoddisfatto di Chilwell. Pertanto, la British Flying Wing, acquistata per 50 milioni di sterline, potrebbe continuare a non avere palla da giocare.Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

La mano brillante continua a fare l’oro con il tulipano imbattuto da 22 partite

Dopo aver sottratto la punta della squadra olandese a De Boer, non è infrequente la pressione di coach Van Gaal, piuttosto caotica la situazione nel girone preliminare mondiale in cui si trova la squadra olandese, e la fase a gironi dei preliminari mondiali sarà finito nel novembre di quest’anno Paesi Bassi Se la squadra può qualificarsi sarà annunciato in quel momento. Per gli Orange, che hanno perso l’ultima Coppa del Mondo, non possono tollerare un’altra festa di calcio persa. A giudicare dalle tre partite in carica di Van Gaal, l’allenatore 70enne ha ancora molte idee personali in termini di personale ed è abbastanza deciso nell’assumere le persone.

Il primo è l’appuntamento del giovane Gakpo, giocatore del PSV 《maglie calcio PSV》, che ha esordito nella nazionale maggiorenne olandese solo nella partita contro la Norvegia, dopo essersi fatto esplodere nell’onda mondiale nell’ultimo turno dei preliminari mondiali con il Montenegro, Van Gaal fece un raro sorriso. Da un lato la squadra si è assicurata una striscia vincente, dall’altro è anche gratificante favorire la crescita del giovane stesso. Il secondo è riutilizzare Clarkson al posto di De Jongen che punta sulla difesa. In passato, Clarkson era principalmente un sostituto a centrocampo, e talvolta era ancora dietro Van der Beek, ma nella partita contro la Norvegia, Clarkson ha segnato il gol del pareggio. Nella partita di oggi contro la Turchia, Klassen è diventato un giocatore che può eguagliare Depay.

In soli 54 secondi dall’inizio, Klassen ha segnato il gol e ha gettato le basi per la vittoria olandese. Questo gol lampo è anche il gol più veloce da quando la squadra olandese ha segnato 50 secondi contro la Bielorussia nel marzo 2019. Successivamente, Clarkson ha anche aiutato Depay a segnare. Il rigore della squadra olandese è stato causato anche dall’avanzata di Klasen in area di rigore ed è stato atterrato da Seyunju. Dopo che Van Gaal è entrato in carica, Clarkson ha segnato 2 gol in 3 partite e nelle precedenti 8 presenze in nazionale, Clarkson ha contribuito solo con 1 gol.

Dopo aver segnato tre punti in questa partita, Van Gaal ha guidato l’Olanda con 18 vittorie, 4 pareggi ed è rimasto imbattuto in quasi 22 partite ufficiali. L’ultima volta che Van Gaal ha portato gli Oranges a una sconfitta in una partita ufficiale è stato quando ha allenato la squadra per la prima volta: Tulip ha perso 0-1 contro l’Irlanda nelle qualificazioni ai Mondiali del 2001.

Ancora più importante, la squadra olandese non solo ha riportato la rivincita di aver perso contro la Turchia al primo turno, ma ha anche battuto lo Star e il Moon Corps di 2 punti in termini di punti, facendo affidamento sul vantaggio della differenza reti dell’Orange Corps per ottenere il primo posto nel gruppo. Con quattro turni rimanenti della fase a gironi del Mondiale preliminare, la squadra olandese ha molte speranze di qualificarsi direttamente per la Coppa del Mondo. L’iniziativa è ora saldamente nelle loro mani.Dopo aver perso la Coppa del Mondo per 18 anni, non vediamo l’ora che i tulipani rifioriscano sotto la guida di Van Gaal.Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

Declan Rice ciliegina sulla torta per il Manchester United

Con l’arrivo di Varane e Cristiano Ronaldo, il Manchester United 【maglie calcio Manchester United】 ha vissuto un’estate emozionante. Dall’ultimo Real Madrid che governa in Europa da tre anni, i rinforzi sono fatti per regione. Il ritorno del portoghese è un’opportunità per molte ragioni, ma i rinforzi in altre regioni sono stati colpiti. Ma all’Old Trafford non si fermeranno.

Secondo quanto riportato da ESPN, i Red Devils stanno prestando molta attenzione al centrocampista del West Ham Declan Rice. Per quelli delle zone nobili, dall’East London alla Premier League e Manchester, i media sono sempre stati la chiave: cercano assunzioni, ma questo è stato ritardato da altre attività.

I media hanno confermato che c’è un centrocampista e un attaccante nell’elenco delle attività dell’Ufficio del Dream Theater nella nuova stagione. Rice è stato selezionato per primo, sebbene anche il Chelsea sia interessato a questo giocatore. Il suo valore di mercato è di 70 milioni di euro.

Il 22enne londinese è sempre stato un giocatore chiave per la squadra del West Ham di David Moyes. In questa stagione, ha sommato tutto il tempo di gioco delle tre partite di Premier League, incluso un assist nella vittoria per 4-1 sul Leicester. L’inglese è un tipico centrocampista isolano, con la capacità di spostarsi da un’area all’altra, e ha spiccate doti distruttive e organizzative, anche se è più in evidenza nella parte difensiva.Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

Cristiano Ronaldo ha perso la battaglia chiave dei preliminari mondiali

Alle 0:00 dell’8 settembre, ora di Pechino, è iniziata una grande battaglia per le qualificazioni ai Mondiali 2022 nel gruppo europeo della regione A. La squadra portoghese ha giocato in trasferta contro l’Azerbaigian.

Registro storico:

Le due squadre si sono affrontate 7 volte nella storia, il Portogallo 【maglie calcio Portogallo】 ne ha vinte 6. Nella restante 1 partita, il Portogallo ha giocato un pareggio con i suoi avversari. L’ultima volta che le due squadre si sono affrontate è stata nella prima partita dei preliminari mondiali nel marzo di quest’anno, quando il Portogallo ha sconfitto l’Azerbaigian 1-0 in casa.

Punti salienti del gioco:

Aspetto 1: è assente Ronaldo che porta la bandiera dell’offensiva

Ronaldo ha ricevuto un cartellino giallo nella partita contro l’Irlanda ed è stato sospeso nell’ultimo turno della partita contro il Qatar. E a causa della debole forza dell’Azerbaigian, la squadra portoghese ha anche regalato una vacanza a Cristiano Ronaldo e Cristiano Ronaldo non giocherà nella partita contro l’Azerbaigian. Oltre a Cristiano Ronaldo, l’attaccante del Portogallo è pieno di talenti. Andre Silva, Jota, posti B, ecc. Hanno capacità super offensive. Pertanto, questa partita contro l’Azerbaigian, l’obiettivo del Portogallo è ancora garantito. .

Highlight 2: la battaglia imperdibile del Portogallo

Attualmente nel Gruppo A, il Portogallo ha segnato 10 punti in 4 partite e la Serbia ha 10 punti in 4 partite, ma la Serbia ha un vantaggio di differenza reti sul Portogallo ed è prima. Quindi questo significa anche che se il Portogallo vuole ottenere il primo posto nel girone, deve vincere la partita contro l’Azerbaigian, che è una squadra più debole.Allo stesso tempo, per ottenere più differenza reti, il Portogallo deve segnare più gol.

Aspetto 3: il sigillo zero del Portogallo?

Il Portogallo è una squadra forte offensiva e ha anche buone capacità difensive. Tuttavia, nelle ultime cinque partite, il Portogallo non ha avuto una partita da zero. La copertura zero più recente si è verificata nella prima partita della fase a gironi della Coppa dei Campioni di quest’anno, quando il Portogallo ha sconfitto l’Ungheria 3-0.

Note pre-partita:

Santos: “Questa è una finale. Dobbiamo assicurarci che le ultime quattro partite siano vinte per vincere il girone per primi. Ovviamente non vogliamo perdere punti in casa in Azerbaigian. Dobbiamo fare del nostro meglio in attacco e difesa L’Azerbaigian è stato molto difensivo negli ultimi tempi. Non ha mai perso più di un pallone sotto la guida del nuovo allenatore. Chi otterrà il primo nel girone sarà sicuramente deciso nel girone finale, che è già apparso nel Mondiale 2018 Preliminari. Condizione.”Navigare www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte cose nuove in esso, in attesa di essere scoperte!

0-4! L’ex campione asiatico si è schiantato, rompendo il golden body imbattuto

Alle 2:45 del 2 settembre 2021, ora di Pechino, inizierà in questo momento il quarto turno dei preliminari europei del Gruppo A. La squadra campione della Coppa d’Asia 2019 Qatar VS Serbia. Dopo 90 minuti di duello, il Qatar ha perso 0-4 contro gli avversari e ha subito la prima sconfitta nei preliminari europei. Dal punto di vista del processo di gioco, il Qatar e la squadra serba si sono classificati 29 al mondo, c’è un grande divario di forza.

Secondo le relative regole FIFA, il Qatar non parteciperà più alle prime 12 partite dei preliminari asiatici perché è il paese ospitante dei Mondiali 2022. Considerando che non c’è possibilità di allenamento, “escono dall’Asia ed entrano in Europa. “, aprono le porte ai preliminari europei con i soldi, e vengono assegnati al Gruppo A. Nelle precedenti tre partite del girone, il Qatar ha giocato bene, prima battendo il Lussemburgo 1-0, poi battendo l’Azerbaigian 2-1 e pareggiando 1-1 con Irlanda al terzo turno.

In questo gioco di prestigio contro la forte squadra serba, i media del Qatar hanno prestato molta attenzione prima della partita e hanno creduto che il Qatar avesse la forza per sconfiggere la Serbia. Perché le due squadre avevano già giocato un’amichevole nel 2016, quando hanno sconfitto questa rivale per 3-0. Ma quello che non si aspettava era che la squadra del Qatar sarebbe stata passiva e sarebbe stata sconfitta dalla squadra serba. Da questo gioco, possiamo anche vedere quanto sia grande il divario tra la squadra di secondo livello in Asia e la squadra di secondo livello in Europa.

Nel prossimo turno il Qatar affronterà la squadra portoghese guidata da Ronaldo. Molti fan credono che Cristiano Ronaldo abbia ricevuto un cartellino giallo nella vittoria per 2-1 sull’Irlanda {maglie calcio Irlanda} nella prima mattinata di questa mattina, in questo caso si accumuleranno 2 sospensioni gialle. Quindi Ronaldo non comparirà nella partita contro il Qatar.

In realtà, non è così, perché tutti i risultati della squadra del Qatar nel Gruppo A non verranno conteggiati nei risultati, motivo per cui la UEFA definisce la partita contro il Qatar nel Gruppo A come un’amichevole. In questo caso, la squalifica di Ronaldo sarà posticipata alla sesta giornata del match contro l’Azerbaigian. La squadra del Qatar avrà quindi la possibilità di parlare direttamente con Ronaldo, cosa in realtà piuttosto rara.

Ai Mondiali del 2022, come ospite, il Qatar, qualificarsi nel girone è il loro sogno principale. Tuttavia, durante questa prima partita di questa mattina, contro la squadra di seconda divisione in Europa, c’è stata una grande sconfitta. Molti media hanno lamentato la questione della qualificazione del Qatar alla fase a gironi della Coppa del Mondo. In effetti, è davvero difficile.

Attualmente, sebbene il Qatar sia un ex campione della Coppa d’Asia, è al quinto posto in Asia e al 42° nel mondo. Va bene giocare in Asia, ma quando si tratta di un ambiente di livello mondiale, questo tipo di forza ha davvero bisogno di essere migliorata. Secondo i resoconti dei media stranieri, la Qatar Football Association sta attivamente sviluppando giocatori naturalizzati, e se si ottiene un buon sorteggio nel sorteggio della Coppa del Mondo, può davvero essere un successo.Puoi navigare su www.magliettecalcioonline.com Ci sono molte novità in esso, in attesa di scoprire!

Il PSG ha sbloccato la “zavorra” in attacco: Kalimuendo, a passo dal Lens

Nella sede del PSG (maglie calcio Paris Saint-Germain),Non è solo Kylian Mbappé. Con il mercato chiuso da meno di 48 ore in inverno, Leonardo ha lavorato nell’ombra per eliminare l'”overbooking” di Pochettino dopo un’estate ricca di arrivi di alto profilo e nessuna partenza. Data la difficoltà di piazzare Sarabia, Icardi, Kurzawa e compagni sulla rampa di uscita, la persona che sta per fare le valigie è Arnaud Kalimuendo.

Il promettente attaccante diciannovenne è stato chiamato a giocare contro lo Stade de Reims questa domenica, ma secondo il quotidiano parigino, questa potrebbe essere la sua ultima trasferta allo Stade Paris Saint-Germain. Il problema è che qualcuno di Suresnes ha scelto Lens come destinazione per continuare a plasmare la sua promettente carriera. Già nazionale under 21 per Les Espoirs, se rimane al Parc des Princes, la sua carriera potrebbe bloccarsi a causa dell’affollata linea offensiva di Parigi: se Mbappé parte, rischia di accelerare per un altro posto da stella.

Anche Kalimuendo conosce molto bene lo Stretto di Calais, perché ha giocato lì l’anno scorso, affittato lì, ha segnato 8 gol e 6 assist in 30 partite, il che dimostra che l’età non è un ostacolo per i giocatori professionisti. Questa non è l’unica offerta a cui partecipano i Capitali, perché Atlanta ha integrato i mezzi di cui sopra e ha anche mostrato interesse a rilevare la giovane perla, ma questo è già chiaro. Meglio è il noto cattivo… o il buono in questo caso.

L’operazione sarà analoga a quella del passato, con allocazione e senza opzioni di acquisto. Arnaud è più disposto a rimanere in Francia, il che aiuterà a controllare la sua stagione, perché a Parigi credono che sia una parte importante del futuro della squadra, quindi l’accordo è un prestito gratuito. Il PSG voleva lasciar andare la zavorra durante l’attacco, ma nel caso di Kalimuendo, non volevano che la zavorra si spingesse troppo lontano.

Non è facile avere successo a Parigi. Il PSG ha una delle cave più potenti d’Europa, dove il filo promesso è levigato e alla fine diventa il gioiello di altre squadre. La concorrenza e le alte richieste non vanno di pari passo con la pazienza, ecco perché Kouassi, Nzonzi, Diaby… devono fare le valigie e scappare di casa. Con 9 gol in 10 partite di UEFA Youth League, divise in due versioni, il nostro protagonista ha puntato i riflettori su di lui e il suo caso, per ora, sembra essere diverso.Sfoglia www.magliettecalcioonline.com C’è abbastanza squadra per tifare la tua squadra del cuore.

Mbappé sorride nello sprint finale del Real Madrid per convincere il PSG

A metà della scorsa settimana, il Real Madrid ha preso una decisione. Il PSG ha respinto l’offerta iniziale per Kylian Mbappé e ha fatto rapidamente una seconda offerta per migliorare l’offerta precedente e accelerare la chiusura della transazione. Poco dopo aver ricevuto il primo “no”, il board ha messo 180 milioni sul tavolo del PSG. Al Santiago Bernabéu, credono che il tecnico del Qatar accetterà l’offerta prima del fine settimana, e tutto il focus sarà sull’esordio di Messi a Reims, impedendo così a Mbappé di giocare un minuto in più in Ligue 1. Niente è più realistico.

Il Paris Saint-Germain<maglie calcio Paris Saint-Germain> Giovedì ha ammesso che sta studiando l’offerta ed è rimasto in silenzio per quattro giorni sulla fuga di notizie che ha dato origine all’alegrías merengue. E questa domenica, Lance Pochettino ha inserito l’attaccante negli undici di partenza, cosa che gli ha permesso di completare l’intera partita, 96 minuti, senza alcun gesto di trattativa con nessuno, prolungando il dolore del Real e mantenendo la leadership della squadra parigina. Vantaggi teorici.

Perché in cima a Chamartín, la gente pensa che questa attesa nervosa sia dovuta a due ragioni. Innanzitutto, Al-Khelaifi e Leonardo corrono contro il tempo per trovare una nuova stella da cantare a Parigi. Non potevano ancora toccare Harland e Richardson. In secondo luogo, come tutte le negoziazioni tra imprenditori a questo livello, ci sono questioni di orgoglio, immagine e potere. E il PSG, a corto di soldi nelle sue priorità, vuole questi tre.

Il proprietario della squadra francese ha dovuto affrontare il costante rifiuto di Mbappé di rinnovare il suo contratto ed è rimasto impotente, e si è arrabbiato all’idea di essere bianco. Si prevedeva di prolungare i tempi di negoziazione fino ad oggi, ovvero il penultimo “D-day” prima della chiusura del mercato e il Real Madrid ha confermato il momento di ricezione della “scadenza” per la risposta. È tempo di dire “sì” o “no”, il silenzio non funziona più. Questo è lo sprint finale di questa partita.

Al Bernabéu l’atteggiamento di Aljelefi non è sorprendente, perché ha affrontato quasi tutti i grandi capi del calcio continentale, ma è preoccupato per il tempo. O ottengono una risposta, o la burocrazia compromette e registra Mbappé con Mbappé firmato, mentre il famoso fax di De Gea è ancora nella memoria. Nonostante ciò, il consiglio di amministrazione di Madrid è rimasto teso e calmo per tutto il fine settimana. Sanno che il calciatore vuole giocare nel Real e lo farà quest’estate o il prossimo anno. Il tempo questa settimana non è buono per lui, ma il desiderio di Mbappé sì. Hanno insistito sul fatto che se il Paris Saint-Germain fosse disposto a ottenere un risarcimento finanziario per la loro partenza dipendeva dal boss.

Dopo aver segnato due gol e festeggiato normalmente nella partita contro il Reims, Mbappé arriverà questo lunedì al concentramento della squadra francese a Clefontaine, dove incontrerà Benzema. L’attaccante del Real ha svolto un ottimo lavoro di gestione durante la Coppa dei Campioni. Si avvicinò al giovane e gli vendette i benefici della Casa Bianca. Questo lavoro è stato completato e ora non resta che attendere una risposta dal PSG.

Nel mercato estero dello spogliatoio del Real, in attesa dell’arrivo di Mbappé, sapendo di aver avuto un problema con il gol nell’ultima stagione. A Valdebebas sì, se sbarca la Francia non è da escludere la partenza: Mariano, stipendio difficile da fissare, Lukajovic, ci sono più manifesti sulla rampa di decollo Sfoglia www.magliettecalcioonline.com C’è abbastanza attrezzatura per supportare la tua squadra preferito.